Nuovo appuntamento per L’altra Shoah

30/11/-0001 -
Giovedì 2 Febbraio si terrà un nuovo appuntamento dedicato dalla Comunità Montana Esino Frasassi alla Giornata della Memoria. Oggetto dell’attenzione sarà il genocidio del popolo armeno e protagonista della giornata sarà la scrittrice armena Alice Tachdjian, curatrice del libro “Pietre sul cuore. Diario di Varvar, una bambina scampata al genocidio degli Armeni”.

da Coop. Eidos


L'autrice, nata a Parigi e sposata a un pittore italiano, presenta in questo libro il diario scritto dalla madre Varvar, dolorosa testimonianza del genocidio degli Armeni.
Ormai anziana, la donna affidò alle pagine di un diario il racconto della tragica esperienza che la vide protagonista nel lontano 1914, quando a soli sei anni vide la fucilazione in massa degli uomini del suo villaggio da parte dei militari turchi.
La scrittrice, introdotta dalla direttrice del Sistema Bibliotecario Locale Patrizia Ortenzi, presenterà il libro alle ore 11 presso il Cinema Montini di Fabriano (dove alle ore 9 si terrà la proiezione del film “Ararat ”di Atom Egoyan), mentre alle ore 17 sarà presente a Serra San Quirico dove, all’interno di Palazzo Piccioni (introdotta da Vinny Cecchetelli), incontrerà il pubblico.

L’iniziativa si colloca nel progetto della Provincia d'Ancona “Leggere il ‘900”, organizzato dal Sistema Bibliotecario Locale Esino-Frasassi, con la partecipazione dei Comuni di Arcevia e Serra S. Quirico, degli Istituti Comprensivi di Cerreto d’Esi, Sassoferrato (sede di Genga), Serra San Quirico, del Liceo Classico “Stelluti”, dell’Istituto Tecnico Commerciale-Geometri-Turistico “Morea”, del Liceo Scientifico “V. Volterra”, dell’Istituto Tecnico Industriale “A. Merloni”, dell’I.P.S.I.A. “Miliani” di Fabriano, della Coop. Eidos.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 febbraio 2006 - 1260 letture

In questo articolo si parla di





logoEV