Al Teatro Studio V. Moriconi Storie di scorie

30/11/-0001 -
TEATRO GIOVANI JESI - Passaparola...A teatro al prezzo di una birra!..: giovedì 9 febbraio 2006 ore 21,15 AL TEATRO STUDIO VALERIA MORICONI di Jesi il Centro Mediterraneo delle arti presenta STORIE DI SCORIE, come scavare una pattumiera nucleare di e con Ulderico Pesce. Musiche Pasquale Laino, Sara Modigliani, Riccardo Manzi, Sonia Maurer e Antonella Iallorenzi.

da Teatro Pirata


Partendo dalla lotta del popolo lucano contro il decreto 314 con cui il governo nel novembre 2003 voleva costruire a Scanzano Jonico il deposito unico di scorie nucleari italiane, questo lavoro vuole ricostruire prevalentemente l’avvento dell’industria nucleare italiana, il pericolo che ancora oggi rappresenta e il funzionamento tecnico di una centrale atomica.
Lo spettacolo capita in un momento storico in cui il governo italiano sta dando chiari segnali di apertura al nucleare ed è di poco tempo fa la notizia dell’acquisto da parte dell’Enel di sei centrali nucleari in Slovacchia. Le musiche dello spettacolo fanno parte della tradizione popolare italiana.

”Montare un monologo teatrale di un’ora e mezza circa, senza tediare minimamente il pubblico facendo didattica comprensibilissima e soprattutto informazione su vicende che riguardano da vicino noi e le generazioni future, può essere impresa ardua e scoraggiante. Ulderico Pesce, attore lucano di grande bravura ed esperienza, con l’atto unico “Storie di Scorie” basato sulla scelta di Scanzano Jonico come sito unico nazionale per il seppellimento delle scorie radioattive, da par suo, è riuscito in questa impresa che dovrebbe essere classificata non solo come una splendida e riuscitissima “pièce teatrale”, ma anche come un esemplare opera di divulgazione scientifica e di corretta informazione non di bottega”. Egidia Bevilacqua, Gazzetta del mezzogiorno

BIGLIETTI
Ridotto (fino ai 25 anni e universitari) € 8.00
Intero € 12.00

ABBONAMENTI
Fino a 25 anni € 25 .00
Sopra i 25 anni € 45.00


Biglietteria Teatro Pergolesi
Tel. 0731/206888 – Fax 0731/224105
biglietteria@fondazionepergolesispontini.com
Orario apertura da martedì a sabato dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.30 a partire dal 6 dicembre.
Teatro Pirata
0731/56590
box@teatropirata.com
Teatro Studio V. Moriconi
0731/56572
(attivo solo nei giorni di spettacolo dalle ore 20:00)

www.teatropirata.com
www.fondazionepergolesispontini.com





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 03 febbraio 2006 - 1354 letture

In questo articolo si parla di