Cinema e resistenza, 12 conferenze sul tema delle guerre di resistenza

1' di lettura 30/11/-0001 -
L'Arci Nuova Associazione di Jesi-Fabriano, in collaborazione con Gruppo Amnesty International 246, Ass. Culturale Punto Rosso, Capolinee, con il patrocinio del Comune di Jesi, con il contributo della Consulta per la Pace e la sponsorizzazione dell'Unipol, ha organizzato dodici serate a Jesi, presso il Teatro Studio Valeria Moriconi, sul tema delle guerre di resistenza e delle lotte di liberazione di tutto il pianeta accadute nel secolo scorso.

da Leggere il 900
www.leggereil900.it


Scarica il programma

Dodici conferenze sul tema delle guerre di resistenza e delle lotte di liberazione di tutto il mondo accadute durante lo scorso secolo.
Ogni serata prevede la presenza di un relatore di riconosciuta competenza, la visione di un film congruente all’argomento trattato e un breve dibattito conclusivo.
Il progetto si propone lo scopo di stimolare una riflessione di carattere storico e socio-politico su quei movimenti che si possono definire di liberazione (nazionali, etnici e religiosi) e in questo modo di migliorare la comprensione delle attuali dinamiche internazionali.
Inoltre ci si prefigge di portare a una conoscenza più approfondita riguardo quei conflitti che meno sono stati portati all’attenzione pubblica, se pur avvenuti nel secolo appena trascorso, e di ricordare i più noti





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 febbraio 2006 - 1270 letture

In questo articolo si parla di