Sostegno alla genitorialità

30/11/-0001 -
Un corso per gli operatori di sostegno alla genitorialità ed un corso di sensibilizzazione per conoscere l'esperienza dell'appoggio famigliare.



II Piano Sociale di Zona 2005 - 2007 dell'Ambito Territoriale Sociale IX, evidenzia nuove tipologie familiari (aumento delle famiglie unipersonali, single soli con figli, coppie non coniugate, famiglie ricostruite, in leggero calo la tipologia più tradizionale "coppie con figli"), portatrici di diverse realtà e di nuovi bisogni.

Inoitre gli svariati cambiamenti a livello di tessuto sociale e culturale hanno inciso profondamente sul contesto familiare, considerato , in alcuni casi, come luogo di rischio evolutivo e fonte di difficoltà di adattamento per i suoi membri, in particolare per il minore.

Pertanto è fondamentale dare una risposta ai molteplici bisogni della famiglia in difficoltà rafforzando gli interventi di prevenzione e di sostegno della genitorialità tramite la promozione ed il rafforzamento della rete solidale territoriale.

Sostenere la rete già presente sul territorio di sostegno alla famiglia ed ampliare la capacità di elaborare strategie comuni fra pubblico e privato, sono gli obiettivi strategici definiti nel Piano Sociale di Zona 2005 - 07.

Per questo l'Ambito Territoriale Sociale IX pronuove in collaborazione con l'ASUR ZT5 di Jesi, un corso di formazione dal titolo Sostegno alla Genitorialità valutazione e accompagnamento (vedi programma allegato) destinato ad operatori sociali pubblici e privati, che lavorano nell'area del disagio minorile.

L'obiettivo del corso, finanziato dalla Regione Marche e dalla Provincia di Ancona - (Legge Regionale 9/03 art. 7 ) è il miglioramento della qjalità degli interventi messi in atto dagli operatori a favore del sostegno familiare di minori e nuclei in difficoltà.

Il percorso formativo rappresenta un momento importante di dialogo, confronto, sperimentazione di strategie operative tra operatori che spesso si incontrano nell'operatività quotidiana del lavoro di rete.

Docente del Corso di Formazione è il Dott. Marco Chistolini, psicologo e formatore del CAM, Centro Ausiliario per i problemi minorili di Milano, associazione nata nel 1975 su iniziativa del Tribunale per i Minorenni di Milano per svolgere gratuitamente e per soli fini di solidarietà sociale interventi a favore di minori in difficoltà.

Il corso di formazione ha colto un bisogno formativo fondamentale che ha fatto registrare un forte interesse tra gli operatori che numerosi si sono già iscritti al corso.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 08 febbraio 2006 - 1539 letture

In questo articolo si parla di