Denunciata dai Nas Nigeriana che vendeva farmaci abusivi

1' di lettura 30/11/-0001 -
Una donna Nigeriana di 39 anni, S. A., residente a Jesi è stata denunciata dai Nas perchè rivendeva disinfettanti illegali in tutto il nord Italiia. Nel suo magazzino è stato scoperto il centro principale da dove partiva lo smistamento.



La donna, titolare del negozio di prodotti multietnici "Spectrum International" situato in via 24 maggio 14/C, secondo le indagini eseguite dal nucleo antisofisticazioni di Milano, importava dalla Gran Bretagna un disinfettante per la pelle non registrato al Ministero della Salute e dunque illegale.

Insieme alla Nigeriana sono stati denunciati anche un napoletano e una cinese, titolare del negozio di Cinisello Balsamo. Per tutti l'accusa è di importazione e commercializzazione di presidi medici chirurgici non a norma.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 09 febbraio 2006 - 1144 letture

In questo articolo si parla di