Ladro rapina l'Asl di venticinque euro

30/11/-0001 -
Insolito furto, domenica notte, di venticinque euro negli uffici dell'Asl di Jesi.



Domenica notte un ladro è riuscito ad entrare all'interno degli uffici dell'Asl di Jesi, in via Guerri, "scappando" con un bottino di venticinque euro.
Il ladro, probabilmente un tossicodipendente in cerca di contanti, ha ignorato computer ed altre attrezzature, ma nella fuga ha procurato danni all'impianto elettrico e rotto tutti i vetri delle finestre.
I danni causati dal ladro in fuga sono stati più ingenti del bottino...





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 15 febbraio 2006 - 1180 letture

In questo articolo si parla di