Conto Energia: a Monsano i dati di Legambiente Marche

30/11/-0001 -
Il Comune di Monsano, con il Presidente di Legambiente Marche, Luigino Quarchioni, e gli Ingg. Rabini e Ferracuti Pompa della ARE, Agenzia Risparmio Energetico della Provincia di Ancona, hanno presentato i dati per le Marche relativi al ‘Conto Energia’, lo strumento promosso dal GRTN (Gestore Nazionale del Sistema Elettrico) per la promozione e l’installazione di pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica, riservata agli enti e ai privati.

dal Comune di Monsano


Il Conto Energia rappresenta una forma di incentivazione alla produzione di energia elettrica tramite conversione fotovoltaica dell'energia solare. In pratica tali incentivi arriveranno con l'energia prodotta dagli impianti fotovoltaici e venduta alla rete elettrica a tariffe incentivate.
I beneficiari dell’incentivazione alla produzione di energia elettrica tramite generatori fotovoltaici, sono i proprietari e/o i responsabili degli impianti connessi alla rete elettrica.
Delle 156 domande ammesse nella graduatoria per gli impianti di potenza inferiore a 50kW, le prime famiglie della provincia sono di Monsano, con due impianti di potenza rispettivamente di 1kW, per 8 m² di superficie, e di 3,84, per 30,6 m².

Per questi due impianti, è prevista una riduzione di emissione in atmosfera di CO2 (anidride carbonica) di circa tre tonnellate. “Un contributo ambientale, in 30 anni - ha sottolineato Aldo Cursi, della Ecoenergy di Moie, che ha progettato gli impianti - pari a 30 alberi di medie dimensioni”. Un dato che, da solo, serve a spiegare anche al semplice cittadino l’enorme impatto che ci sarebbe sull’ambiente se venisse applicata in campo nazionale una seria, programmata politica volta all’efficienza e al risparmio energetici.

Il dr. Valerio Marchetti, del Servizio Innovazione PIN della Banca Popolare di Ancona(socio della ESCO Marche), ha illustrato le particolari forme di finanziamento predisposte dalla BPA, istituto da sempre attento alle tematiche ambientali e alle iniziative concrete svolte sul territorio.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 16 febbraio 2006 - 1363 letture

In questo articolo si parla di