Sfida all'ultima ricetta... in barba all'aviaria!

30/11/-0001 -
Al via il concorso per istituti alberghieri Antonio Nebbia: un'interessante iniziativa supportata dalla Gianni Manzoni srl: il Concorso Internazionale Antonio Nebbia organizzato dall‘Istituto Alberghiero Antonio Varnelli di Cingoli e dall’Associazione Cuochi Della provincia di Macerata.

di Claudia Costantini
Gianni Manzoni srl


Si terrà martedì 21 febbraio il concorso Antonio Nebbia, avvincente sfida culinaria che vede fronteggiarsi i principali Istituti Alberghieri Europei; l’appuntamento è presso il Tech&Food Hotel, fiera dei prodotti e delle attrezzature per le attività ricettive; lo stand ospitante , ancora una volta, è quello attrezzatissimo della Gianni Manzoni srl: 102 metri quadrati di tecnologia a servizio dell’alta ristorazione.

L’argomento di quest’ anno promette bene: le ricette, infatti, dovranno avere come ingrediente principale gli animali da cortile: una ricchezza che proviene dalla nostra tradizione e che quindi è giusto rivalutare ed interpretare, perché no, in chiave moderna.

La “materia prima” su cui si baseranno le ricette merita forse un pensiero in più: in un clima di “terrore mediatico” dove il pollo è diventato argomento tabù ( con relativo crollo delle vendite e psicosi da rischio contagio aviaria) è senz’altro degno di nota proporre come ingrediente principale per le ricette da presentare in concorso gli animali da cortile, tra i quali si annoverano i nostri poveri bistrattati polli. Del resto uno degli argomenti più attuali in questi giorni è proprio la tracciabilità alimentare, ovvero la possibilità di risalire con certezza all’origine degli alimenti che ritroviamo nelle nostre tavole, attraverso una certificazione che ne attesta la provenienza. Sarà questo, infatti, l’argomento del congresso promosso dalla Gianni Manzoni srl , di concerto con altre importanti realtà aziendali marchigiane, che avrà luogo nella giornata conclusiva della fiera, ovvero mercoledì 22 febbraio.

Ancora un volta la Gianni Manzoni srl, offre la possibilità di entrare gratuitamente alla fiera e al convegno a chiunque fosse interessato: è sufficiente richiedere i biglietti a claudia.costantini@giannimanzoni.it o allo 071/9188478.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 febbraio 2006 - 1341 letture

In questo articolo si parla di