Un referendum per dire no alla modifica costituzionale negativa e pericolosa

1' di lettura 30/11/-0001 -
Il comitato “Salviamo la Costituzione” organizza, per venerdì 17, alle ore 17.15, presso il palazzo dei Convegni di corso Matteotti un incontro dibattito dal titolo “Un referendum per dire no alla modifica costituzionale negativa e pericolosa”.

dal Comune di Jesi
www.comune.jesi.an.it


Ne parleranno Ero Giuliodori e Vittorio Massaccesi con Vito D’Ambrosio, ex presidente della Regione Marche.
A coordinare i lavori sarà il senatore Aroldo Casca che è stato nominato referente del comitato locale sorto a difesa della Costituzione.
Si tratta della prima iniziativa avviata dal comitato che è sorto appena un mese fa e che vede l’adesione di partiti politici, associazioni, organizzazioni sindacali.
Un organismo che mutua analoghe esperienze in altre città italiane e che si affianca al movimento spontaneo di migliaia di cittadini impegnati in questi giorni a raccogliere le firme per il referendum.
Il comitato invita la cittadinanza a partecipare.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 febbraio 2006 - 1047 letture

In questo articolo si parla di