Rovinata anche sabato la festa al Ministro Lunardi ed alla Quadrilatero s.p.a.

30/11/-0001 -
Dopo aver bloccato venerdì la strada d’accesso alla Banca delle Marche a Jesi, le Comunità Resistenti delle Marche insieme alla Rete No-Pav hanno presidiato oggi a Macerata l’entrata della “Filarmonica” dove la società “Quadrilatero s.p.a.” ha organizzato la seconda sessione del convegno di presentazione della “Grande Opera” marchigiana prevista dalla Legge Obiettivo.

dalle Comunità Resistenti delle Marche


Una mobilitazione che viene dopo l’assemblea di ieri ad Ancona che ha visto la partecipazione di moltissimi comitati, associazioni, cittadini provenienti da tutta la Regione contrari al PAV, il Piano d’Area Vasta ideato dalla stessa “Quadrilatero s.p.a.”.

Ancora una volta loro rinchiusi nei palazzi a difendere i propri interessi, Noi in strada a difendere il nostro territorio.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 febbraio 2006 - 1068 letture

In questo articolo si parla di