Raccolta a domicilio per le potature

30/11/-0001 -
Parte la raccolta a domicilio di sfalci e potature per le famiglie che hanno giardini ed orti e si ritrovano periodicamente il problema di dove smaltire il verde visto che, come noto, è vietato utilizzare i tradizionali cassonetti dei rifiuti.

dal Comune di Jesi
www.comune.jesi.an.it


La raccolta a domicilio sarà garantita da Jesiservizi, la società del Comune che si occupa della gestione dei rifiuti, che metterà a disposizione appositi contenitori, provvedendo poi a svuotarli periodicamente ogni due settimane.

Il servizio, dietro un modesto canone annuo, consente a chi ne fa richiesta di ricevere un bidone di plastica in cui inserire i rifiuti compostabili di 120 o 240 litri, a scelta del cittadino in funzione di quanta capacità di stoccaggio pensa di avere bisogno. I contenitori saranno numerati per agevolare la gestione ed il controllo.

Jesiservizi assicurerà con periodicità quindicinale e in un giorno prefissato il ritiro del contenuto dei bidoni che devono essere esposti dai cittadini di fronte alla propria abitazione (lo spostamento dei bidoni è agevole dal momento che sono muniti di ruote).

Tale servizio - ha sottolineato l’assessore alle società partecipate Antonio Balestra - rappresenta una importante opportunità per molte famiglie, in particolare per quelle che curano personalmente la manutenzione del proprio giardino.
Con una cifra modesta, infatti, possono vedersi garantire un servizio preciso, puntuale e completo. Da un punto di vista generale, questo progetto si aggiunge allo smaltimento gratuito del verde presso il Centro Ambiente del campo Boario ed è in linea con i principi generali della raccolta porta a porta. Se i volumi previsti verranno confermati, poi, la percentuale di raccolta differenziata crescerà di un altro 1%, avvicinandoci ulteriormente alla soglia fissata dal decreto Ronchi
”.

La raccolta a domicilio per sfalci e potature potrà essere anche occasionale e dunque “su chiamata”, in caso di ingenti quantità da smaltire, soprattutto durante potature o attività similari. Il nuovo servizio verrà messo a regime quanto prima. Per ogni informazione gli interessati possono rivolgersi fin da ora alla Jeseiservizi in via Mura Occidentali 5/bis (info 0731/538233).

La raccolta a domicilio di sfalci e potature si inserisce nel programma di iniziative avviato da Jesiservizi volto a migliorare costantemente il conferimento dei rifiuti e aumentare il volume della differenziata.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 febbraio 2006 - 2161 letture

In questo articolo si parla di