Rissa tra fazioni rivali a Portavalle

30/11/-0001 -
Liti furibonde, botte, scontri, bottiglie rotte, ferite da taglio e alcool, rissa al parcheggio di Portavalle. Due fazioni nemiche, marocchini e tunisini, si affrontano tra i fumi dell’alcool.

di Cristina Amici degli Elci
cristina@viverejesi.it


Ennesima rissa tra extracomunitari a Portavalle.
Una miscela di alcool e vecchi rancori ha dato vita ad uno scontro tra fazioni, l’ennesimo nel quartiere di Portavalle, dove extracomunitari di tutte le etnie sono stipati.
Ghetti dove il disagio si fa forte, una realtà presente nella nostra città come in tante città italianea, dove le risse vengono portate alla ribalta dalle cronache nazionali.
Da tempo il quartiere di San Giuseppe, a causa dei bassi prezzi d’affitto e dell’ospitalità di extracomunitari già presenti sul territorio ad amici e parenti, è divenuto un quartiere ad alto rischio.
Così qualche bicchiere e vecchie rivalità scatenano rancori che sfociano in violenza.
Quattro giorni fa numerosi extracomunitari si sono presentati al pronto soccorso con contusioni, ferite da arma da taglio ed ematomi.
Tre i feriti più gravi giudicati guaribili in venti giorni circa.




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 agosto 2006 - 1649 letture

In questo articolo si parla di





logoEV