Falconara: il nobel Dario Fo al fianco dei precari falconaresi

30/11/-0001 -
Il premio Nobel Dario Fo ha rilasciato un’intervista alla stampa in merito alla situazione precari a Falconara.

da Cgil


Lo scrittore-attore-regista dalla sua casa di Milano, davanti alle telecamere Rai, ha illustrato la storia della città, il suo legame con la Raffineria “che ha portato produttività, ma un forte impatto ambientale”, il passaggio alle ultime elezioni comunali da un governo di centrosinistra ad un altro di centrosinistra “che però ha bloccato tutto perché non ci sono i fondi ed ora tocca ai precari, il capro espiatorio della situazione.

Si tratta di una concezione verticale ma non si può operare a livello ragionieristico per far portare i conti se poi la città è disastrata. Falconara è lo specchio di una nazione e queste situazioni vanno gridate perché non vanno a colpire le statistiche ma le persone e le famiglie”. Una mezz’ora d’intervista che ha preceduto il collegamento telefonico, effettuato dalla sede della Cgil di Falconara Marittima, che ha messo gratuitamente i propri locali a disposizione d ei precari, con i giornalisti della stampa locale.

Per leggere il botta e risposta completo clicca qui





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 12 gennaio 2007 - 1444 letture

In questo articolo si parla di