San Marcello: colpo-bis alla Banca delle Marche

30/11/-0001 -
Il nuovo anno inizia sotto brutti auspici per la filiale della Banca delle Marche di via Gramsci dove nei giorni scorsi due malviventi hanno messo a segno una rapina. La prima del 2007 ma la filiale di via Gramsci aveva chiuso il 2006 con un colpo analogo lo scorso 8 dicembre.



Intorno alle 16.30 due uomini a volto coperto hanno fatto irruzione all’interno dell’istituto di credito e minacciando i due impiegati con un taglierino si sono fatti consegnare il denaro contenuto nelle casse.

Un bottino di circa 5 mila euro con cui i due malviventi sono scappati utilizzando una Fiat Uno, rubata poco prima a Jesi e rinvenuta non lontano dalla Banca. Un ennesimo episodio sfortunato per la BdM di San Marcello che già lo scorso 8 dicembre aveva subito un assalto al bancomat.

Alcuni malviventi erano infatti riusciti a far saltare lo sportello per il prelievo dei contanti riuscendo a scappare con ben 30 mila euto.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 15 gennaio 2007 - 1187 letture

In questo articolo si parla di