Le Donne, le imprese, le risorse finanziarie, convegno promosso dalla Fidapa

30/11/-0001 -
“Le Donne, le imprese, le risorse finanziarie” è il tema del convegno promosso dalla Fidapa -Federazione italiana donne arti professioni e affari - per sabato prossimo alle 9,30 presso l’Esagono della Banca Popolare di Ancona.

dal Comune di Jesi
www.comune.jesi.an.it


L’iniziativa è coordinata dalla sezione di Jesi, ma vede la collaborazione di tutte le presidenti delle Fidapa di Ancona, Osimo e Senigallia.

L’associazione, come noto, mira a promuovere la solidarietà e la cultura a favore dei diritti delle donne e dei minori e ha tra i suoi scopi principalmente la promozione sociale e culturale. Nella nostra città è sorta nel 2005 ed ha contribuito a molte iniziative, non ultima la collaborazione volontaria con la onlus Cefa agli eventi del Palatriccoli.

L'attuale convegno è stato a lungo organizzato, grazie anche alla collaborazione del prof. Giuliano Conti, presidente dell'Associazione italiana economisti e docente dell'Università Politecnica delle Marche, già primo stretto collaboratore di Giorgio Fuà. Esporranno le loro relazioni Mariangela Paradisi della Politecnica delle Marche, che ha dedicato una vita allo studio delle imprese femminili e Patrizia David, dell'Università di Camerino, che lo scorso anno ha pubblicato un volume sulle imprese femminili nelle Marche di alto valore sociologico e antropologico.

Attesissima la presenza della senatrice Anna Maria Carloni, originaria di Appianano: nella sua lunga carriera alla Banca Popolare ha contribuito in prima persona a rendere fattiva la prima Legge sulle donne e l'imprenditoria del 1992. Anna Maria Carloni ha fondato Emily, la prima associazione delle donne democratiche italiane: parlerà degli aspetti a favore dell'imprenditoria nella nuova legge finanziaria.

L'invito è rivolto ai giovani tutti, alle donne, agli imprenditori, per la collaborazione fra i sessi, anche della nostra provincia, dove le imprese sono molte, ma quelle condotte da donne purtroppo poche. A questo proposito ci saranno alcune imprenditrici del luogo che spiegheranno le difficoltà superabili che hanno dovuto affrontare ed alcuni studenti ed insegnanti delle scuole superiori di Jesi.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 16 gennaio 2007 - 1148 letture

In questo articolo si parla di