Cupramontana: grave schianto di due giovani mentre vanno al cinema

30/11/-0001 -
Domenica sera intorno alle 22 un grave incidente ha coinvolto due ragazzi, Paolo Verdolini e Marco Balestra, mentre stavano raggiungendo i loro amici al cinema di jesi.

di Leonardo Bartera
redazione@viveresenigallia.it


Entrambi 19enni e residenti a Cupramontana, stavano percorrendo la provinciale 9, meglio conosciuta come Guzzana,all'altezza del chilometro 36 hanno perso il controllo dell'auto. Quel tratto di strada è particolarmente ripido e insidioso,e forse i giovani erano anche in ritardo all'appuntamento con gli amici.

Queste le cause principali che potrbbero aver portato allo schianto la Ford Focus su cui viaggiavano guidata da Verdolini. Nel punto in cui è avvenuto lo schianto la strada gira bruscamente a destra, l'asfaldo era viscido e la visibilità no era ottimale per la presenza della nebbia, anhe se in via di dissolvimento. L'auto ha cominciato a scendere a gran velocità lungo la scarpata a ridosso della via, fino a fermare la sua corsa contro un albero che è stato sradicato di netto.

L'autovettura era completamente accartocciata e i vigili del fuoco hanno lavorato per almeno due ore prima di estrarre i due giovani. Un ragazzo è studente universitario, frequenta ingegneria a Ancona , l'altro è un elettricista. I due giovani sono stati trasportati all'ospedale di Jesi e ricoverati in prognosi riservata, anche se successivamente Marco Balestra, il più grave, è stato trasferito nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Torrette.

Le sue condizioni rimangono ancora disperate.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 gennaio 2007 - 2140 letture

In questo articolo si parla di