Chiaravalle: Manent, spettacolo di poesia e musica

1' di lettura 30/11/-0001 -
Il Comune di Chiaravalle, in collaborazione con l’associazione culturale “Beati come rane” e con il contributo della Provincia di Ancona, organizza MANENT, spettacolo di poesia e musica per ricordare il poeta chiaravallese Massimo Ferretti e presentare l’antologia dei poeti partecipanti al Laboratorio di Poesia “Giovani Poeti Leggono… Massimo Ferretti”. (Teatro Comunale di Chiaravalle domenica 28 gennaio, ore 17-ingresso libero)

dal Comune di Chiaravalle
www.comune.chiaravalle.an.it


L’antologia, edita dalla casa editrice peQuod, con lo stesso titolo del laboratorio, e curata dal poeta Fabio M. Serpilli, è composta dai saggi critici sulla vita e le opere di Ferretti, dalle sillogi con le migliori dieci poesie dei giovani poeti ed è impreziosita dai disegni di Raimondo Rossi e Emiliano Giorgi.
I giovani poeti, inseriti nell’antologia, sono: Claudia Arena, Lucia Baldi, Elena Baldini, Silvia Candelaresi, Nadia Ciaffi, Laura Di Ianni, Andrea Mazzanti, Angela Moroni, Alessandro Moscatelli, Samuele Pierini, Gian Luca Ribichini.

Doverosi sono i ringraziamenti alla Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi e alle due aziende “Aurora” e “Nava”, i cui contributi sono stati fondamentali per la realizzazione del progetto nel suo insieme.
Nella suggestiva cornice del Teatro Comunale di Chiaravalle, il pubblico potrà assistere ad uno spettacolo dove le parole si confondono con la musica come in una matassa per poi dipanarsi e lasciare spazio alla bellezza dei versi, recitati dagli attori Melissa Conigli e Mauro Pierfederici, e delle note musicali, eseguite dal quartetto di clarinetti, Quattro Quarti Quartet.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 gennaio 2007 - 2218 letture

In questo articolo si parla di





logoEV