Serra San Quirico: il 6 maggio appuntamento con Piantamaggio

30/11/-0001 -
Il comitato Castello di Domo e l’Avis comunale di Serra San Quirico organizzano domenica 6 maggio la prima edizione della rievocazione storica del “Piantamaggio” nel caratteristico borgo medievale di Domo di Serra San Quirico (AN).

dal Pianta Maggio


Il “Piantamaggio” è un albero simbolo di fertilità e prosperità, un omaggio alla primavera che appartiene alla tradizione popolare di alcuni paesi dell’entroterra marchigiano.

Il programma, ricco di iniziative, prevede l’apertura, dalle 9 alle 21, di stands espositivi di prodotti artigianali ed enogastronomici locali.

La mattina, alle ore 10.30, sarà presentato il libro “I nuovi volti della tradizione. Etnografia del maggio marchigiano” di Giacomo Medici, pubblicazione che riassume le ricerche dell’autore sul Piantamaggio di Domo e sul Cantamaggio di Morro d’Alba.

Nel pomeriggio, intorno alle 17, avrà luogo la rievocazione storica del Piantamaggio accompagnata dalla musica popolare del gruppo “La Macina”, autorevole portavoce di quello che è il ricchissimo patrimonio della tradizione e della cultura orale marchigiana.

Per l’occasione sarà allestita anche una mostra di pittura delle opere di Marco Renzetti e Massimo Bolognini presso la chiesa romanica di San Paterniano. La manifestazione è resa possibile grazie al contributo di: Gruppo Cava Gola della Rossa, Banca delle Marche, Banca di Credito Cooperativo di Ostra Vetere e Banca di Credito Cooperativo di Filtrano, Industrie Togni Spa.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 03 maggio 2007 - 1097 letture

In questo articolo si parla di