Fabriano: appaltato il nuovo asilo nido del Borgo

2' di lettura 30/11/-0001 -
Nell’Ufficio “Gare e contratti” del Comune di Fabriano si è svolta la gara di appalto per l’assegnazione dei lavori di realizzazione di una sezione di asilo nido in zona Borgo.

dal Comune di Fabriano
www.comune.fabriano.an.it


Sarà la ditta COSTRUZIONI GENERALI IMPE.COS di Barbarico Mauro di Macerata ad eseguire i lavori di realizzazione di una sezione di asilo nido in zona Borgo. Il progetto è stato redatto dal Servizio Progettazione del Settore “Assetto del Territorio” .

La ditta vincitrice ha offerto un ribasso pari al 16,28 per cento. Le ditte che hanno chiesto di partecipare alla gara sono state 30. Per la realizzazione della sezione di asilo nido il Comune spenderà 485.000,00 euro provenienti da un mutuo concesso dalla Cassa Depositi e Prestiti Spa.

I lavori che saranno diretti dall’arch. Roberto Evangelisti dovranno essere completati entro 260 giorni naturali e consecutivi a partire dalla data di consegna. Caratteristiche generali dell’opera e natura dei lavori: La nuova sede di asilo nido sarà realizzata a completamento del plesso scolastico che ospiterà la scuola materna, e più precisamente verrà realizzata in un’area confinante tra la lottizzazione Borgo 2000 – Ponte S. Caterina e il programma costruttivo di Cantia, in zona destinata ad opera di urbanizzazione secondaria, attrezzature collettive e verde pubblico.

L’asilo nido che ospiterà una sezione in grado di accogliere dieci lattanti e venti divezzi, pur dotato di ingresso indipendente, sarà comunicante con la nuova sede della scuola materna suddetta per mezzo di un corridoio vetrato, pertanto i due edifici avranno in comune alcune aree per le attività collettive tanto da formare un unico corpo edilizio.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 maggio 2007 - 1215 letture

In questo articolo si parla di