Zagaglia: Belcecchi assuma migliori pubblicitari

30/11/-0001 -
Il Sindaco Belcecchi, poco fiducioso della sua traballante alleanza ed a corto di argomenti seri per la sua campagna elettorale, ha chiesto l’aiuto dei Sindaci vicini.
Cosa mai vista in precedenza, come un antico soldato di ventura è intervenuto per primo in aiuto del Sindaco Bececchi l’attuale Sindaco Di Falconara Marittima il quale ha affermato che in appoggio al candidato Melappioni ci sono personaggi che possono far correre alla città di Jesi “pericolose avventure”.

di Vincenzo Zagaglia
Segretario Politico DC


Ora, delle due l’una: o il Sindaco di Falconara Marittima è un diffamatore perché non dice chi sono questi pericolosi personaggi e non precisa le accuse, o è un corresponsabile.
Infatti, sarebbe suo obbligo di fronte a precise responsabilità penali e civili rivolgersi alle competenti autorità giudiziarie.
Oltre al Sindaco di Falconara Marittima, si sono aggiunti altri otto soldati di ventura rappresentanti di altrettanti comuni della Vallesina, i quali hanno lanciato un appello agli elettori jesini affinché sostengano la riconferma della coalizione di centro sinistra del sindaco uscente alla guida della nostra città.

Ma quale centro sinistra, basta guardare i simboli che lo sostengono. Belcecchi e esclusivamente il rappresentante della sinistra in quanto non ha l’appoggio di partiti che si richiamano al centro.
Lo dice anche il suo segretario Fassino che senza il centro la sinistra non vince.
Cosa ne pensano i cittadini rappresentati da questi otto soldati di ventura?

Gli elettori jesini sono così intelligenti che non si faranno condizionare da illegittimi intrusi. Faccio appello a Sua Eccellenza il Prefetto affinché possa valutare se ci sono gli estremi per chiedere al Presidente della Repubblica un Decreto di destituzione di questi otto soldati di ventura per ingerenza al di fuori del loro territorio istituzionale.

Se questi rappresentanti istituzionali, che hanno aderito al nascente partito democratico, interpretano l’autonomia, la democrazia e la libertà individuale nel modo che hanno manifestato, c’è di che preoccuparsi.
Cittadini jesini e della Vallesina, se questi sono i rappresentanti della nuova era del partito democratico, prepariamoci a Resistere, Resistere, Resistere.

Un consiglio, infine al Sindaco Belcecchi.
Ingaggi migliori pubblicitari.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 14 maggio 2007 - 1064 letture

In questo articolo si parla di