Massaccesi: basta con i mostri urbanistici

30/11/-0001 -
Non se ne parla abbastanza, ed allora Alleanza Nazionale vuole tranquillizzare tutti gli Jesini: non si avallerà e non si permetterà più la realizzazione di altre “strutture” urbanisticamente inaccettabili, come il nuovo cimitero od il “Mercantini” (la nostra Grande Muraglia).

da Daniele Massaccesi
candidato a sindaco


Il nuovo cimitero non è funzionale, non è agevolmente né tantomeno facilmente accessibile per le persone anziane - vedi le scale di accesso scomode e ripide, forse sconosciute perfino . . . ai progettisti -, e dal punto di vista “estetico”, anche dopo la inopinata, recente installazione di una statua, anch’essa contestata, è discutibile; il “Mercantini”, invece, al di là delle vicissitudini giudiziarie, rappresenta un vero e proprio sfregio all’immagine della nostra città, oltre ad essere anche di copertura delle mura cittadine.

Alleanza Nazionale intende cambiare radicalmente i metodi e le procedure, responsabilizzare i Dirigenti del Servizio, abbandonando “idee e progetti faraonici”, e puntando e favorendo un progetto urbanistico più a misura dei . . . cittadini, che rispetti l’ambiente, che possa garantire ed accompagnare lo sviluppo economico e che, soprattutto, sia di abbellimento della nostra città, prevedendo, perché no, anche interventi limitati ma necessari, quali l’asfaltatura delle strade ed una corretta manutenzione.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 maggio 2007 - 1030 letture

In questo articolo si parla di





logoEV