Serra: centauro travolto da un'auto

1' di lettura 30/11/-0001 -
Se l'è cavata miracolosamente con una prognosi di trenta giorni il giovane centauro che ieri pomeriggio è stato travolto da un'auto.

di Giulia Mancinelli
penelope@viveresenigallia.it


Il giovane, di 24 anni, residente a Serra de' Conti, era in sella alla sua moto, una Harley Davidson, nella frazione di Osteria, quando è stato travolto da un'auto che lo seguiva.

Il ragazzo infatti era fermo al centro della carreggiata in attesa di poter svoltare all'altezza del distributore di gas metano (dove si stava recando per lavorare), quando una Audi A6, condotta da un cinese di 31 anni, sempre residente a Serra de' Conti, non è accorto del centauro.

Il cinese, che evidentemente procedeva anche a velocità sostenuta, ha travolto da dietro il centauro che è stato sbalzato violentemente a terra. Nonostante l'impatto il ragazzo, che è stato soccorso dal 118 e trasportato all'ospedale di Senigallia, se la caverà con una prognosi di 30 giorni. Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti i Carabinieri di Jesi.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 maggio 2007 - 1085 letture

In questo articolo si parla di





logoEV