Qui Belcecchi

1' di lettura 30/11/-0001 -
Non si aspettava, almeno nelle dichiarazioni della vigilia, il ballottaggio ed ora il centrosinistra ufficiale, quello dell’Ulivo più alleati chiama a raccolta i suoi. E in appoggio a Fabiano Belcecchi arriva addirittura il segretario nazionale Ds Piero Fassino.

di Marco Catalani
marco@viverejesi.it


Non c’è ancora nessuna data ufficiale ma la fitta rete di contatti di questi giorni tra Jesi e Roma sta dando risultati che fanno ben sperare sull’arrivo del big.

Intanto Belcecchi continua ad lanciare fendenti nei confronti dell’avversario dopo le dichiarazioni del coordinatore regionale di Forza Italia Remigio Ceroni che aveva invitato a votare Melappioni.
L’appoggio di Fi a Melappioni non è stato smentito. Quindi ad oggi è un dato di fatto”.
La cosa potrebbe far tornare voti di centrosinistra, al primo turno andati al Patto. In più si profila un accorpamento con Vincenzo Sorana. Belcecchi non nega contatti con i Laici, Liberali e Socialisti che per bocca del proprio candidato già avevano fatto sapere di essere disposti ad appoggiare il candidato che “più o meno velatamente non farà accordi col centrodestra”.

Penso che sia naturale un avvicinamento tra due forze di centrosinistra – spiega Belcecchi – se ci saranno apparentamenti, lo sapremo presto”.
Belcecchi parte da quota 9854 voti. Sorana ne porterebbe in dote poco più di 600.
Con il quorum abbassato dall’astensionismo potrebbe bastare già così al sindaco uscente per guadagnarsi il secondo mandato.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 giugno 2007 - 1752 letture

In questo articolo si parla di





logoEV