Genga: spunta un capriolo alla festa Parchinpiazza

30/11/-0001 -
E’ stata un’edizione di Parchipiazza condizionata dal maltempo quella organizzata nell’ambito dei festeggiamenti per il “decennale” del Parco Naturale della Gola della Rossa.

dal Parco Gola della Rossa


Eppure a San Vittore di Genga, la 1’ delle Feste del Parco edizione 2007 ha visto presenti anche tanti bambini che sono sempre i primi destinatari delle manifestazioni dedicate all’educazione ambientale e al rispetto per la natura.

Parchinpiazza inoltre è stata l’occasione per conoscere tutte le realtà regionali verdi attraverso incontri, escursioni, laboratori e degu­stazioni di prodotti tipici. Tra gli appuntamenti più interessanti, Escursioni guidate in collaborazione con l’Associazione “Gruppo Micologico della Valle Esina” ed i laboratori di didattica ambientale in collaborazione con: Le­gambiente Marche Onlus ed il Centro Diurno “il Girasole”. Inoltre nell’ambito dell’iniziativa si è tenuta la riunione di FederParchi Regione Marche, presieduta da Fabrizio Giuliani, presidente del Parco Gola Rossa e di Frasassi.

Tra gli ospiti inattesi ma certamente graditi, anche un cucciolo di capriolo, nato da una settimana, salvato nel bosco dopo essere stato abbandonato dalla mamma. Il cucciolo è sotto le cure degli esperti del centro per il recupero degli animali selvatici. Inoltre Parchinpiazza è certificata Azzero CO2 con l’obiettivo di neutralizzare l’impatto ambientale. Infatti la compensazione rispetto all’anidride carbonica prodotta è garantita dalla partecipazione a progetti di riforestazione in territori internazionali, dando testimonianza di un’attività locale che abbia un respiro globale. La 2’ Festa del Parco si terrà a Serra San Quirico dal 25 al 29 luglio, la 3’ ad Arcevia dal 28 al 30 settembre.








Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 giugno 2007 - 1107 letture

In questo articolo si parla di