Accettati gli 80 bimbi in esubero per i centri estivi della Uisp

30/11/-0001 -
Gli oltre 80 bambini residenti a Jesi che erano in lista di attesa per i centri estivi di luglio gestiti dalla Uisp saranno regolarmente iscritti.

dal Comune di Jesi
www.comune.jesi.an.it


Lo ha deciso il Comune di Jesi che - a fronte dell’inatteso numero di domande presentate dalle famiglie per usufruire di questo servizio - ha provveduto ad integrare la convenzione con il gestore, garantendo tutti e 182 i posti richiesti a fronte dei 100 inizialmente previsti per la fascia di età dai 3 ai 6 anni.

Una decisione in linea con l’impegno assunto ormai da alcuni anni dal Comune di Jesi che ha portato ad annullare le liste di attesa nei centri per l’infanzia sia durante l’anno scolastico regolare, sia nel periodo estivo, offrendo così alle famiglie una risposta importante. I bambini della fascia di età dai 3 ai 6 anni, come noto, saranno ospiti della materna Negromanti di via Gramsci, con due turni di due settimane ciascuno.

Le famiglie che avevano provveduto ad iscrivere entro i tempi previsti i propri figli ma che si erano trovate in lista di attesa per eccesso di domande, vengono contattate in questi giorni dal personale della Uisp per informarli dell’accoglimento della richiesta.

Nessun problema, invece, per i centri estivi rivolti ai bambini dai 6 ai 12 anni, non essendosi in questo caso registrate liste di attesa.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 06 giugno 2007 - 981 letture

In questo articolo si parla di