Volley: la Monte Schiavo comincia la finale scudetto

3' di lettura 30/11/-0001 -
Tra la Monte Schiavo Banca Marche e il sogno c’è solo Perugia. L’avversario di tante battaglie, quello del “derby del Centro Italia” è l’ultimo ostacolo che le prilline dovranno superare per cucirsi sulla maglia il tricolore.

da Monte Schiavo Volley


Si comincia oggi, mercoledì 6 giugno, al PalaTriccoli di Jesi, alle ore 21 (ci sarà anche la diretta su Rai Sport Satellite).

“Loro sono un’ottima squadra ed hanno meritato di arrivare in finale battendo due grandi team come Bergamo e Novara – spiega Abbondanza –. Hanno grande carattere, sappiamo che ci aspetta una finale dura ed equilibrata. Saranno delle partite lunghe, con molta tensione, forse non bellissime da vedere. Inciderà molto l’orgoglio dei giocatori ma soprattutto le motivazioni e la cattiveria”.

Per arrivare a quello scudetto sognato e ancora non conquistato, la Monte Schiavo si affiderà di nuovo alla sua arma migliore: il servizio. “Siamo due squadre che si conoscono a memoria – dice il coach jesino – solo chi sarà più lucido riuscirà a costruire dei break decisivi. Perugia è molto sbilanciata in ricezione, dove il grosso del lavoro viene svolto da Del Core e dal libero Arcangeli. Noi dovremo puntare sulla nostra battuta e sul rapporto tra il muro e la difesa. Speriamo di confermare quanto fatto vedere finora e di imporlo anche in finale”.

Le prilline però, avranno il vantaggio non indifferente di giocare tre partite su cinque in casa, dove sono imbattute dallo scorso 13 marzo, quando proprio Perugia vinse 3-0 la gara di ritorno di Coppa Italia. “E’ un fattore che può incidere – ammette Abbondanza –. Anche a Perugia ci aspetta un ambiente caldo. È una trasferta difficile ma spero che le giocatrici si esaltino. La Despar ha buone individualità come Zetova e Francia, brave a mettere a terra anche palloni sporchi, come le nostre Togut e Rinieri”.

Questi i prezzi dei bigliettii:
BIGLIETTO INTERO euro 12
BIGLIETTO RIDOTTO euro 8
BIGLIETTO GOLD euro 15 SETTORE GIOVANILE euro 5 (riservato ai tesserati del G.s. Pieralisi).

Ricordiamo che i bambini fino ai 12 anni, come sempre, possono entrare gratuitamente. Per i ragazzi di età compresa tra i 13 ed i 18 anni c'è il biglietto ridotto. La stessa tariffa viene applicata anche agli over 65. Il biglietto GOLD dà diritto ad un posto numerato in tribuna e all'accesso dell'area hospitality. Al termine di gara1 sarà possibile acquistare i biglietti per gara3 in programma mercoledì 13 giugno sempre al PalaTriccoli.

La Giannino Pieralisi Volley, al fine di sostenere la Monte Schiavo Banca Marche nella trasferta di Perugia per gara2 della finale scudetto, in programma domenica 10 giugno, organizza un servizio pullman per i tifosi rossoblu. Il costo, comprensivo di viaggio e biglietto d’ingresso al palasport, è di 10 euro.

Per informazioni e prenotazioni, telefonare allo 0731/208889 oppure rivolgersi direttamente al Centro sportivo Pieralisi, in via Ancona, a Jesi. Sarà possibile, inoltre, prenotare il proprio posto per Perugia anche al PalaTriccoli, questo pomeriggio in occasione dell'ultima giornata di prevendita (dalle ore 18 alle ore 19.30) e domani sera in occasione di gara 1. Il primo pullman è stato riempito e si sta allestendo il secondo: affrettatevi! Domenica la partenza sarà al PalaTriccoli, alle ore 17.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 06 giugno 2007 - 1007 letture

In questo articolo si parla di





logoEV