A giudizio il prof accusato di toccare il fondoschiena delle studentesse

1' di lettura 30/11/-0001 -
Comparirà davanti al gup di Ancona l'insegnate dell'Itas Galilei di Jesi accusato di aver molestato alcune studentesse strusciando il ginocchio sul fondoschiena delle ragazze.

di Giulia Mancinelli
penelope@viveresenigallia.it


Il Gup di Ancona ha accolto la richiesta dell'avvocato difensore di procedere con rito abbreviato, rigettando quindi il rinvio a giudizio avanzato dal sostituto procuratore Rosario Lioniello per violenza sessuale.

Il caso era esploso nel dicembre del 2005 quando cinque studentesse avevano denunciato quelle che sarebbero state continue vessazioni da parte del prof con colpetti di ginocchio sui loro fondo schiena e battute allusive, a sfondo sessuale.

Il docente si è sempre difeso dicendo che non c'era alcun intento malizioso dietro a questi gesti che sarebbero stati solo male interpretati dalla alunne, così come le battute allusive sarebbero state solo un modo "scherzoso" per congedare le studentesse al termine di una interrogazione non andata magari troppo bene.

Fatti che peraltro sarebbero avvenuti davanti a tutta la classe, con il chiaro intento da parte del docente di non voler sottointendere alcunchè a sfondo sessuale.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 giugno 2007 - 1396 letture

In questo articolo si parla di