Jesina femminile: arrivano dalla serie A1 Tagliabracci e Rosciani

1' di lettura 30/11/-0001 -
L’EDP Jesina Femminile dopo aver deciso di presentare entro il 3 luglio, data fissata dalla Divisione, la domanda per il ripescaggio in serie A2, nel quadro della campagna di rinnovamento e rafforzamento della prima squadra, ha raggiunto l’accordo per il tesseramento dell’attaccante Silvia Tagliabracci proveniente dalla Vigor Senigallia dove ha giocato nelle ultime stagioni prima in serie A2 e poi in A.

da Jesina Calcio Femminile


La Tagliabracci, fanese, dopo aver esordito nella squadra della sua città si è trasferita a Rimini per poi accasarsi a Senigallia.

Nell’ultima stagione sfortunata per la Vigor ha segnato 8 reti mentre quella precedente sempre in serie A ne ha realizzati 16.

Sempre nelle scorse ore è stato raggiunto l’accordo per il trasferimento all’EDP del centrocampista Elisa Rosciani, capitano storico della Vigor Senigallia dove ha sempre giocato iniziando dalla serie D e poi in tutte le promozioni fino alla serie A.
La Rosciani fa parte della squadra Nazionale Femminile.

Per il suo impegno, professionalità e capacità tecniche ha ricevuto il premio CONI 2005 oltre a numerosi altri riconoscimenti.

Le due atlete hanno condiviso il programma tecnico e gli obiettivi della nostra società che potrà così vantare due giocatrici di serie superiore di cui una nazionale.
Inoltre è in via di perfezionamento l’ accordo con altre due giocatrici che nell’ultimo campionato hanno militato in squadre di serie superiore.

La campagna di rafforzamento continuerà nelle prossime settimane e per questo ci sono trattative in corso.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 giugno 2007 - 1391 letture

In questo articolo si parla di





logoEV