Conto alla rovescia per la presentazione della nuova Giunta Belcecchi

30/11/-0001 -
La giunta sarà ufficializzata giovedì o venerdì, in tempo per il primo consiglio comunale della nuova legislatura di Fabiano Belcecchi.

di Marco Catalani
marco@viverejesi.it


Il sindaco riduce da otto a sette i consiglieri e detta le quote: due per l’Ulivo, uno a testa per Pdci, Prc, Verdi e Laici, Liberali e Socialisti. Un esterno alla Cultura. Idv fuori giunta ma “ricompensato” negli enti comunali.

“Nella definizione dei componenti di giunta mi baserò sulla competenza, sulla capacità e sull'autorevolezza - spiega Belcecchi - L'obiettivo è distribuire più omogeneamente le deleghe rispetto al passato, oltre a ridurre i costi della politica, rinunciando a un assessore inizialmente preventivato”.

Rifondazione, che aveva puntato tutto su Alberto Sgalla alla Cultura, mastica amaro e ieri sera ha riunito il direttivo per decidere che fare: ingoiare il rospo, proporre un altro nome o, in casi estremi, uscire dalla Giunta. Belcecchi attende notizie dalla riunione ma con ottimismo, convito che alla fine prevarrà il senso di responsabilità di Rc. Per giovedì pomeriggio, è prevista la riunione di maggioranza durante la quale Belcecchi annuncerà i nomi dei nuovi assessori.

Con questo ridimensionamento restano confermati Daniele Olivi e Simona Romagnoli da assessori, mentre il posto al governo cittadino di Paolo Cingolani, si trasformerebbe nella presidenza del consiglio comunale. Per quanto riguarda gli altri in pole Vincenzo Sorana, Claudio Fratesi (Pdci), Gilberto Maiolatesi (Verdi). Per Rifondazione si attende l’esito dell’incontro mentre rimane ancora top-secret l’esterno scelto da Belcecchi per la Cultura.

Un incarico importante che avrà subito il compito di varare alla velocità della luce il cartellone di JesiEstate 2007. L’ex-assessore Leonardo Animali non ha lasciato il vuoto, certamente: diversi programmi sono già avviati e attendono solo di essere ufficializzati. E con la presentazione della Giunta di venerdì, il primo consiglio comunale di sabato mattina (9.30), già nei primi giorni della prossima settimana il mistero dovrebbe essere svelato.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 giugno 2007 - 1197 letture

In questo articolo si parla di


Anonimo

26 giugno, 10:46
Questa mattina le locandine dei giornali danno una immagine di Jesi davvero negativa. Tutti i partiti sono insoddisfatti, tutti vogliono tutto ed il contrario di tutto altrimenti già si parla di verifica prima di incominciare. Belcecchi deve dimostrare personalità e mettere in pratica quello che ha detto e cioè di decidere lui e che per la scelta degli assessori si baserà sulle competenze, sulla capacità e sull'autorevolezza. I giornali danno Olivi alle Finanze: forse è uno scherzo. O forse il caldo di questa estate. O forse la lezione delle ultime elezioni i partiti e le loro segreterie non l'hanno capita. <br />
<br />
--un cittadino




logoEV