Montecarotto: la Moncaro ottiene la certificazione International Food Standard

30/11/-0001 -
Prestigioso riconoscimento per il sistema qualità di Moncaro.

dalla Moncaro


L’azienda ha infatti ottenuto la certificazione International Food Standard, standard volontario riconosciuto ed adottato dai principali paesi europei che promuove obiettivi aziendali quali sicurezza, legalità e qualità dei prodotti.

Si tratta di uno strumento indispensabile per essere in linea con gli standards previsti nei mercati dei principali paesi europei a tutela dei consumatori. La certificazione IFS è stata ottenuta a livello “Higher”, la massima garanzia di qualità che rappresenta anche la “best practice” dell’industria alimentare in ambito internazionale.

Questo importante risultato è stato ottenuto tramite l’ente certificatore CSQA Certificazioni, che ha riscontrato il rispetto da parte di Moncaro di tutti i requisiti previsti dallo standard. Tra questi: il controllo sistematico delle materie prime, semilavorati, prodotti finiti, ambienti produttivi e risorse che interagiscono nei processi. “I compratori e i distributori nel settore alimentare richiedono sempre più trasparenza da parte dei loro fornitori di prodotti finiti – spiega Carlo Sebastianelli, responsabile qualità di Moncaro -, queste esigenze possono essere differenti tra cliente e cliente, ma derivano principalmente dalla seguente domanda: un fornitore è in grado di garantire un prodotto sicuro e di qualità conforme alla legislazione? Adottando questo standard si risponde in senso affermativo alla domanda del compratore, creando una maggiore trasparenza lungo l’intera filiera produttiva”.

La nuova certificazione si aggiunge a quelle già in possesso di Moncaro: ISO 9001-2000, BRC entrambe al livello “Higher”, oltre alla certificazione di “Azienda conforme dell’ Agricoltura Biologica secondo il Reg. CEE n. 2092/91.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 28 giugno 2007 - 1188 letture

In questo articolo si parla di