A Palazzo Pianetti si conversa...in giardino

1' di lettura 30/11/-0001 -
Mercoledì 18 luglio, alle ore 21,30, presso il giardino dello Studio per le Arti della Stampa (S.A.S.) a Palazzo Pianetti Vecchio si terrà il secondo appuntamento di “Conversazioni in Giardino 2007”, ciclo di incontri con scrittori, saggisti e storici dell’arte, organizzato e promosso dell’Assessorato alla Cultura e dalla Pinacoteca e Musei civici di Jesi in collaborazione con il gruppo UBI – BANCA POPOLARE DI ANCONA.

dal Comune di Jesi
www.comune.jesi.an.it


Dopo la grande partecipazione di pubblico della prima serata con lo scrittore Francesco Scarabicchi, sarà Paolo Pinti, studioso tra i più autorevoli di storia delle armi tra medioevo ed età moderna, a introdurre un tema quanto mai interessante e suggestivo: la datazione dei quadri attraverso lo studio delle armi.

Pinti, autore o curatore di numerosi volumi, tra quali ricordiamo almeno “Le armi dei musei civici di Macerata”, del 1985 e “Armi e arte. Un viaggio per musei, chiese e castelli alla ricerca di armi antiche, alla scoperta di cose belle”, edito nel 1997, nonché ordinatore di numerosissime collezioni pubbliche di armi antiche, commentando il ricco corredo iconografico presente nelle opere esposte alla Pinacoteca civica di Jesi, condurrà una vera e propria indagine sulle armi dipinte, sul loro significato simbolico e sulle tipologie rappresentate, fornendo all’ascoltatore le coordinate culturali per leggere e interpretare un’opera d’arte, inserendola correttamente nel contesto storico di cui è espressione. Al termine della conferenza, l’Enoteca Regionale di Jesi offrirà una ricca degustazione di vini e prodotti tipici.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 luglio 2007 - 1034 letture

In questo articolo si parla di