Massacesi: dove è finita ''Jesi Estate''?

30/11/-0001 -
Alleanza Nazionale lamenta l’assoluta latitanza della Giunta Comunale e dell’Assessore competente nella programmazione di una qualsiasi iniziativa di quella che, fino a pochi anni fa, era “Jesi Estate”.

da Daniele Massaccesi
Circolo Aesis – Alleanza Nazionale


Si è preferito programmare la “sparpagliata” e confusionaria distribuzione di sedie di plastica nella Piazza principale di Jesi, lasciando spazio alla libera e democratica formazione di “capannelli di persone” e di “circoletti” privati che poco hanno a che fare con una normale gestione, non solo economica, di una risorsa cittadina, e lasciar passare anche questa estate senza alcuna attività.

Stupisce che Rifondazione Comunista si risvegli solo ora dal torpore e si riprenda a fatica dalla delusione di non essere in Giunta e si unisca all’ultimo momento a chi, già ad inizio estate, ha lamentato simile situazione.

Alleanza Nazionale stigmatizza altresì la strabiliante mancanza di coerenza dell’Amministrazione nel mantenere le promesse di concertazione e di condivisione circa le opere ed i lavori in Viale Trieste, emblema di una Giunta auto-esclusasi dal rapporto con i cittadini e dal rispetto della natura fiduciaria delle promesse a suo tempo fatte: Viale Trieste e Via XXIV Maggio, due vie cittadine i cui interessi sono stati calpestati nel rispetto di logiche non accettabili.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 luglio 2007 - 1002 letture

In questo articolo si parla di