Calcio: la Jesina punta sui giovani

30/11/-0001 -
Jesina Calcio molto attiva questi giorni su un doppio fronte: da un lato la costruzione della Prima squadra per il prossimo campionato di Eccellenza dall’altro il progetto molto ambizioso legato al settore giovanile.

dalla Jesina Calcio


Come noto, infatti, obiettivo della nuova società è quello di far arrivare i migliori talenti della zona a giocare in prima squadra. A questo scopo, sono già stati proposti accordi di collaborazione alle altre società di Jesi (Aurora, Aesina, Mms e Junior Jesina) e presto nel progetto verranno coinvolte anche altre società della zona.

In base a questi accordi, la Jesina preleverà un numero concordato di giocatori da inserire nell’organico della Juniores e deciderà a fine stagione se promuovere gli atleti in Prima Squadra.

«E’ davvero arrivato il momento –spiega il vice Presidente della Jesina Pietro Panettieri- di superare vecchie ruggini e rivalità di quartiere che non portano da nessuna parte. Oggi abbiamo finalmente la possibilità di vedere chi ha veramente a cuore il futuro del calcio in città e chi è disposto ad unire le forze per raggiungere l’obiettivo comune, che è quello di permettere ai migliori talenti di arrivare a giocare nella squadra della propria città». Nei prossimi giorni verranno resi noti i nomi delle squadre che hanno aderito al progetto giovani della Jesina. Intanto, sono state definite le date delle amichevoli di avvicinamento al campionato per quel che riguarda la prima squadra. La prima partitella in famiglia si giocherà sabato 4 agosto, alle ore 17,30, tra Jesina e Jesina B.

Il primo test vero e proprio arriverà mercoledì 8 agosto (ore 20,45) allo Stadio Carotti contro la Recanatese, vincitrice dell’ultimo campionato di Eccellenza. Sabato 11 agosto, ore 17, Jesina ancora al Comunale contro il Fabriano. Sabato 18 agosto (ore 17) amichevole in trasferta sul campo dell’Ostra Vetere. Mercoledì 22 agosto, altra notturna di riguardo al Carotti: stavolta avversaria dei Leoncelli sarà il Tolentino. Il fine settimana successivo prenderà il via la Coppa Italia, quindi l’ultima amichevole sarà definita in base al calendario della competizione. Domenica 2 settembre, infine, via al campionato di Eccellenza 2007/2008.

Lunedì prossimo (30 luglio) comincerà la preparazione: Mister Trillini ha stabilito una doppia seduta quotidiana (mattina al Polisportivo Cardinaletti, pomeriggio al Comunale) fino all’inizio della Coppa Italia.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 luglio 2007 - 1088 letture

In questo articolo si parla di