Maiolati: concerto di solidarietà al Colle Celeste

30/11/-0001 -
Concerto al Colle Celeste alla presenza di padre Armando Pierucci per la raccolta fondi a favore della scuola Magnificat (domenica 22 luglio ore 21).

dal Comune di Maiolati Spontini
www.comune.maiolatispontini.an.it


Il parco Colle Celeste di Maiolati Spontini farà da suggestiva cornice al concerto del Coro Malatestiano di Fano in programma domenica prossima 22 luglio alle ore 21.
La serata è ad ingresso libero ma l’associazione Premio Vallesina e l’Amministrazione comunale, che organizzano l’evento, coglieranno l’occasione per sensibilizzare il pubblico nei confronti della raccolta di fondi per la ristrutturazione della scuola di musica Magnificat, fondata da padre Armando Pierucci a Gerusalemme.

Il religioso, che l’anno scorso è stato insignito, nel corso di una toccante cerimonia, della cittadinanza onoraria di Maiolati Spontini, sarà presente al concerto e probabilmente concederà al pubblico un breve saggio del suo straordinario talento. Ad accompagnare il coro, formato da trentacinque elementi, sarà invece un suo ex allievo, il maestro Vallini, che ha frequentato il conservatorio di Pesaro negli anni in cui padre Armando era docente. Padre Pierucci è considerato uno dei più grandi compositori e suonatori d’organo in Europa, ma è soprattutto il creatore di un istituto che prepara musicisti, ebrei e palestinesi, che si esibiscono nelle chiese di Terra Santa. Il conferimento della cittadinanza onoraria al religioso è stata la prima tappa di un percorso volto a sensibilizzare la popolazione del Comune a sostenere economicamente i progetti di volontariato di padre Armando.

Il religioso, nato a Moie, risiede attualmente a Gerusalemme dove da 10 anni è presidente del conservatorio di musica Magnificat. L’edificio sede della scuola, tuttavia, si trova in una situazione precaria e allora l’associazione Premio Vallesina sta promuovendo una campagna per raccogliere i 120 mila euro necessari a ripristinare i locali. Finora sono stati incamerati 50 mila euro ma le iniziative di sensibilizzazione andranno avanti.

Il concerto di domenica è dunque un’occasione di solidarietà ma anche un’opportunità per ascoltare un concerto straordinario, che proporrà un repertorio di canzoni napoletane classiche. Oltre a padre Armando, saranno presenti il sindaco Giancarlo Carbini, l’assessore alla Cultura Sandro Grizi, altri rappresentanti dell’Amministrazione comunale e dell’associazione Premio Vallesina.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 luglio 2007 - 1056 letture

In questo articolo si parla di