Camerata Picena: furti nelle abitazioni e la tensione sale

30/11/-0001 -
Furti a raffica nelle villette. Prese di mira le zone residenziali di nuova edificazione situate tra la frazione Le Piane e le mura castellane di Camerata. Sono ben sei gli appartamenti svaligiati dai ladri nelle notti di questi primi giorni di agosto.

di Marco Catalani
marco@viverejesi.it


Addirittura quattro in una sola sera: tra la refurtiva gioielli, soldi, televisori. In un’occasione i ladri hanno rubato anche l’automobile parcheggiata nel garage dell’abitazione che avevano appena visitato.

Il gran trambusto lasciato nelle case “perquisite” senza che i proprietari, presenti in casa ma a riposo nelle loro camere da letto, si accorgessero di nulla lascia ipotizzare alla gente l’utilizzo da parte della banda di qualche tipo di narcotizzante.

Un problema che a Camerata si ripropone ormai con una frequenza che desta preoccupazioni: già la primavera scorsa alcuni colpi avevano portato all’arresto di un albanese. Poi i furti erano cessate per un periodo, prima di riprendere, con episodi di lieve entità, tra giugno e luglio.




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 09 agosto 2007 - 2432 letture

In questo articolo si parla di