Castelbellino: aggredisce i Carabinieri, arrestato giovane marocchino

30/11/-0001 -
I Carabinieri hanno arrestato un giovane marocchino, Y.K., disoccupato in regola con il permesso di soggiorno, per resistenza a pubblico ufficiale.

di Francesca Morici
francesca@viveresenigallia.it


I Carabinieri sono intervenuti a Castelbellino per sedare una lite tra due extracomunitari.
Giunti sul posto i militari hanno trovato due giovani che discutevano animatamente tra loro, uno si è lasciato identificare mentre l’altro, in evidente stato di ubriachezza, alla richiesta dei documenti è andato in escandescenza e si è scagliato contro i militari cercando di colpirli.
Il giovane marocchino, Y.K., ventenne, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e rinchiuso nel carcere di Montacuto.




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 agosto 2007 - 1091 letture

In questo articolo si parla di