Fabriano: tutto pronto per la XX mostra mercato dell'artigianato

30/11/-0001 -
Lunedì 3 settembre, presso gli uffici dell’assessorato alle Attività produttive del Comune di Fabriano, alla presenza dell’Ass. alle Politiche del lavoro, alle attività Produttive ed ai Trasporti Angelo Costantini, del Direttore e del Presidente Expo Marche Tazio Gregorini e Gregorio Gregori, di alcuni rappresentanti comunali e delle associazioni di categoria Cna e Confartigianato, si è svolta la conferenza di presentazione della 20° Mostra Mercato Regionale dell’Artigianato.

dall' Expo Marche


Aprirà i battenti giovedì 6 settembre alle ore 17.00 la kermesse espositiva dedicata all’artigianato che si terrà a Fabriano nel centro storico fino al 9 settembre e che ospiterà oltre 100 artigiani. In P.zza Miliani si potranno degustare i prodotti tipici: tartufo, miele, salumi, formaggi, vino, olio, grappa, le olive all’ascolana, la pasticceria siciliana, le olive di Bari, il parmigiano reggiano, lo strudel e lo speck.

I locali Domus Mariae ospiteranno l’artigianato artistico e tutte le sere si potranno ammirare le lavorazioni dal vivo dei mastri artigiani: il merletto al tombolo di Offida, le terrecotte di Fratterosa, le ceramiche di Gualdo Tadino, l’Artigianato Sloveno e Peruviano, il corallo di Torre del Greco. Il loggiato di San Francesco e P.zza del Comune ospiteranno le aziende artigianali di produzione, commerciali e di servizi.

Torna l’artigianato Croato con il merletto al tombolo caratteristico della regione di Zara, tra le novità l’artigianato della provincia di Cagliari con la tessitura i coltelli e la ceramica, la ceramica di Gubbio, di Gualdo Tadino e gli scalpellini di Sant’Ippolito. Numerosa e qualificata quest’anno in occasione del ventennale la partecipazione delle aziende fabrianesi che in collaborazione con le associazioni di categoria Cna e Confartigianato saranno presenti alla manifestazione con le loro creazioni artistiche all’interno dei locali Domus Mariae: Am lavorazioni in metallo, Art& Colour, Arte’qui, Arte e stile, laboratorio artigianale artistico Archimede, Operatore d’ingegno, Scipioni Giuliana.

In piazza del comune due artisti di grande rilievo Gatti di Arcevia e Barbato di Urbino tutte le sere daranno spettacolo con laboratori didattici e lavorazioni dal vivo. Sabato 8 settembre alle ore 21,30 è prevista la sfilata di moda dell’Istituto Miliani Vivarelli di Fabriano: il corso Moda e gli allievi dell’Istituto presentano i loro talenti, i lavori eseguiti durante l’anno e lo sviluppo dei progetti”. Dai costumi medioevali, ispirati all’insigne pittore Gentile da Fabriano, al revival ’50 – ’60, ai fiori che diventano abiti e forme di ispirazione per mises inusuali.

L’ingresso al pubblico è gratuito. Orario 9.30 – 23.00 Inaugurazione giovedì 6 settembre ore 18.00, interverranno: Gian Mario Spacca Presidente della Regione Marche, Giancarlo Sagramola Vice Presidente Provincia di Ancona, Roberto Sorci Sindaco di Fabriano, Angelo Costantini Assessore Attività Produttive Fabriano, Fabrizio Giuliani Presidente Comunità Montana Esino Frasassi, Tazio Gregorini Direttore Expo Marche, Gregorio Gregori Presidente Expo Marche.

Sicuramente positivo è il trend che possiamo tracciare riguardo alla mostra mercato regionale dell’artigianato che quest’anno compie venti anni: iniziata venti anni fà con 25 espositori ed è arrivata oggi ad ospitare oltre 100 aziende di cui l’80% proveniente dalla Regione Marche ed il restante 20% da fuori regione. Il 70% degli espositori appartiene al settore dell’artigianato di produzione e tra questi il 50% è dell’artigianato artistico, settore che in questi anni è cresciuto all’interno della manifestazione. E’ una vetrina importante per il centro storico di Fabriano e che piace ai numerosi visitatori che ogni giorno affollano gli stands; una mostra che in 4 giorni è in grado di attirare ben 20.000 visitatori.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 settembre 2007 - 1238 letture

In questo articolo si parla di





logoEV