Serra san quirico: festa alla centrale elettrica di Sant'Elena

30/11/-0001 -
La centrale Enel di Sant’Elena apre le porte dei suoi impianti. Domenica, dalle 9.30 alle 18.30 giochi, musica, e spettacoli con la possibilità di visitare lo stabilimento di fronte all’Abbazia.

di Marco Catalani
marco@viverejesi.it


Una vera e propria festa di paese con musica folkloristica, la banda di Pianello Vallesina ma anche prodotti tipici, la premiazione delle scuole vincitrici del concorso Energia in Gioco. Tra le attività anche lo sport con l’incontro di calcio tra i giovani calciatori del Vallesina contro la rappresentativa Energia Pura che si disputerà nel nuovo campo sportivo di Sasso.

Nata ai primi del ‘900 la centrale di Sant’Elena fa parte di un gruppo di cinque centrali idroelettriche della zona. Oltre ad essa infatti Enel opera anche a Ripabianca, Agugliano, Mergo e Rosora.

L’inziativa “Centrali Aperte” ormai da anni raccoglie ogni volta un grande successo di pubblico che ha la possibilità di conoscere personalmente dove nasce l’energia elettrica pura da fonte idroelettrica; si potranno vedere da vicino le tante e complesse macchine e apparecchiature che costituiscono una “fabbrica di energia elettrica” e le tecnologie che vengono utilizzate, nonché come esse si integrano nel territorio circostante.

Tutte le iniziative e i riferimenti delle centrali aperte possono essere trovate sul sito www.enel.it o chiamando il numero verde 800 900 137.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 14 settembre 2007 - 3483 letture

In questo articolo si parla di