Concluso il Festival Pergolesi Spontini

30/11/-0001 -
Grande successo per il Festival Pergolesi Spontini e per la nuova campagna “Tempo di Festival” con gli stendardi di Pergolesi e Spontini per le vie del centro di Jesi e Maiolati Spontini.
Chiude la VII edizione del Festival Pergolesi Spontini dedicata quest’anno all’Immagine, alla storia, al mito di Roma antica.

dalla Fondazione Pergolesi Spontini
www.fondazionepergolesispontini.com


Dopo il grande successo di pubblico e di critica dell’Adriano in Siria di Giovanni Battista Pergolesi con l’Accademia Bizantina diretta da Ottavio Dantone, il 7 settembre al Teatro Pergolesi di Jesi, il Festival è proseguito fino al 16 settembre rendendo omaggio al bicentenario della prima rappresentazione de La Vestale di Spontini con vari appuntamenti concertistici sull’opera, con una versione per marionette curata da Eugenio Monti Colla, una mostra inaugurata da Carla Fracci, ed un convegno internazionale a chiusura del Festival al quale hanno partecipato alcuni dei più importanti musicologi italiani e stranieri.

Grande successo ha riscosso la nuova iniziativa promossa dalla Fondazione Pergolesi Spontini, “Tempo di Festival”, con stendardi dedicati al Festival con l’immagine di Pergolesi e di Spontini, allestiti per le principali vie di Jesi (Corso Matteotti e Via Pergolesi) e di Maiolati Spontini (Via Risorgimento a Moie e via Spontini).

Dalla fine di agosto e per tutta la durata del Festival, alcuni esercizi commerciali hanno sostenuto con un contributo economico la realizzazione dello sbandieramento, rendendo più belli i luoghi del Festival come capita in molte città europee in occasione dei principali eventi culturali.

Per la città di Jesi, hanno aderito alla campagna “Tempo di Festival” la pelletteria Vagary, Idea Donna Boutique, il Caffe’ del Teatro, le Calzature Bordoni, Elettroqualità Pierella, la Farmacia delle Grazie, la Farmacia Martini, Valerio Lancioni maestro artigiano d’arte arte fotografica, Monnalisa Cartolibreria Pieretti, Focarelli Ottica, il Ristorante Chichibio, il Ristorante Pizzeria 7° Cielo, la Casa della Lana, il Caffè Imperiale, Bonton articoli da regalo, il Ristorante Tana Libera Tutti, Lamberto Fabbracci abbigliamento uomo, la piadineria Da Francy, l’Hotel Mariani.

Per Maiolati Spontini e Moie, hanno aderito i seguenti esercizi commerciali: l’ agenzia d’affari Non solo casa, Federico II Viaggi, Care’ l’Arte Del Bagno (impianti Idraulici e termoidraulici), l’autofficina Tecnoauto Snc, Il Petalo fiori e piante, il Panificio Pasticceria Duvilio Cascia & C., G - Club Consulenti Di Bellezza (parrucchiere), la Pizzeria Pizza Party, il Ristorante Jolanda, Pmv Supermercato - Punto Sma, Frutta e non Solo, il supermercato Di’ per Di’ Express, la Farmacia Angelico Dott. Rosanna, Vanity Centro Estetico – Profumeria.

Il Festival Pergolesi Spontini è realizzato grazie al sostegno di Art Venture (Gruppo Pieralisi, Leo Burnett Italia, Moncaro, New Holland-Gruppo Fiat, S.E.DA, Starcom Italia) e in collaborazione con Banca Marche, Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, Camera di Commercio di Ancona.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 settembre 2007 - 5944 letture

In questo articolo si parla di