Chiaravalle: Non solo Tabacco, in mostra le piccole imprese

30/11/-0001 -
Ricostruire uno spaccato dell’imprenditoria chiaravallese degli anni ’80 e al tempo stesso valorizzare foto d’epoca, dei luoghi e dei lavoratori di allora, riscoperte in archivio; un tuffo nel passato, ritrovandovi dipendenti oggi in pensione, strumenti e tecniche ormai superati, e costatando quanti passi in avanti sono stati fatti, in particolare, sul fronte della sicurezza sul lavoro.

da Csv


Da questi obiettivi è nato “NON SOLO TABACCO - immagini dell’imprenditoria chiaravallese degli anni ’80 dall’archivio fotografico AVIS”, una mostra fotografica itinerante, frutto del lungo lavoro del Circolo Fotografico Avis di Chiaravalle, che sarà inaugurata sabato 29 settembre dalle 16, presso la sala Monaci del Chiostro dell’Abbazia di Chiaravalle, dove resterà esposta fino al 27 ottobre (ingresso libero, lun-sab orario 17-19:30, dom 11-12:30 / 17-19:30).

Il progetto, che nel tempo ha ricevuto il patrocinio e il sostegno di Comune, Provincia, Regione, di alcune aziende protagoniste delle foto e di numerosi partners. Il ‘cuore’ della mostra infatti, è rappresentato da ben 100 immagini d’archivio, in bianco e nero, risalenti ai primi anni ’80, scattate dai soci del circolo di allora, che ritraggono luoghi e lavoratori di 26 aziende, operanti in quegli anni nei territori di Chiaravalle, Monte San Vito e Camerata Picena, restituendo uno spaccato molto interessante, soprattutto se confrontato con la realtà di oggi, delle tante altre imprese, che oltre la Manifattura Tabacchi (da qui il titolo della mostra), hanno contribuito allo sviluppo del territorio. In un lavoro durato oltre due anni, le foto d’archivio sono state ristampate con la stampa tradizionale in camera oscura, e affiancate da una sessantina di foto a colori, che i soci del Circolo sono tornati a scattare in 15 imprese, ancora oggi in attività.

L’inaugurazione sarà introdotta da una conferenza pubblica, nel chiostro dell’Abbazia, alla quale, a fianco della presidente del Circolo Fotografico Avis e del Sindaco Daniela Montali, sono previsti anche gli interventi di Werther Zambianchi, studioso di fotografia ed esperto di tecniche tradizionali di stampa fotografica e di Roberto Sabbatini, consulente aziendale in materia di sicurezza sul lavoro.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 settembre 2007 - 894 letture

In questo articolo si parla di