Concorso Operazione Quattrozampe sfamati e contenti

3' di lettura 30/11/-0001 -
Concorso "Operazione Quattrozampe sfamati e contenti", ideato dalla linea di alimenti per animali “AlmoNature”.

da Associazione "I Miei Amici Animali" - Moie e Jesi


Yanil Ballarini, come collaboratore dell’Associazione ed ex-dipendente, insieme a tutti quelli che si occupano giorno dopo giorno dal benessere dei nostri amici quattro zampe partecipano al concorso "Operazione Quattrozampe sfamati e contenti", non solo con lo scopo di vincere ma anche per lasciare la nostra “impronta” e potere cominciare a fare insieme un’opera di bene alla nostra comunità, portando un poco dell'amore che danno i nostri amici a tutti quelli più bisognosi di affetto e compagnia.
Ideato dalla linea di alimenti per animali “AlmoNature”, in collaborazione con il sito di Donna Moderna (http://www.donnamoderna.com/donnam/vetrine/almonature/progetti_centro_imieiamicianimali.htm, ci troverete come “Associazione I Miei Amici Animali” da Maiolati con il Programma: L’inserimento degli animali nel contesto familiare”) con lo scopo di consegnare come premio soldi che si trasformeranno in cibo per i nostri quasi 500 cani e 100 gatti in totale, tra il canile di Moie e Jesi. Con la finalità anche di riuscire a costruire una protezione per i diversi box dei cani situati a Moie che soffrono il freddo senza potersi riparare salvo che per una piccola tettoia.
Solo con il vostro voto riusciremo a concretizzare questo sogno.
Dateci una zampa!

Potete votare un solo programma fino a mercoledì 10 ottobre 2007. Dopo questa data saranno pubblicati i risultati finali della votazione e quindi i nomi delle associazioni che riceveranno entro il 31 dicembre 2007 una delle 10 donazioni in merce (alimenti naturali per cani e gatti Almo Nature) di valore pari a: 5.000 euro per il primo classificato
4.500 euro per il secondo classificato
4.000 euro per il terzo classificato
3.500 euro per il quarto classificato
3.000 euro per il quinto classificato
2.500 euro per il sesto classificato
2.000 euro per il settimo classificato
1.500 euro per il ottavo classificato
1.000 euro per il nono classificato
500 euro per il decimo classificato

Il Nostro Progetto :“L'inserimento degli animali nel contesto familiare”
Programma:
L’educatore ha il compito di insegnare ai futuri possibili proprietari come convivere nel modo migliore con il proprio cane.
Nell’educazione il vero obiettivo è l'inserimento dell'animale nel contesto familiare e sociale. Infatti, il binomio cane/gatto e padrone con l'aiuto dell'educatore/operatore imparerà a gestire aggressività, irruenza e disobbedienza. L'obiettivo dell'educatore non è una gara: è il rapporto tra l’ uomo, il cane/gatto e l’ambiente.
Con l’intervento dei nostri “Operatori/Educatori” vogliamo arrivare ai più bisognosi, che sapranno apprezzare tutto l’amore incondizionato che i nostri amici quattro zampe sono capaci di dare...scegliendo tra i nostri dolci ospiti quelli con le caratteristiche più adatte, per stabilire un contatto diretto attraverso il supporto terapie per malati terminali ed altri, ricoverati nell’ospedale comunale. Reparto Bambini e asili per gli anziani.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 settembre 2007 - 1555 letture

In questo articolo si parla di





logoEV