Trillini e Vezzali insieme per un'insolita sfida

30/11/-0001 -
La presidente Patrizia Casagrande e l’assessore al Turismo allo Sport e alla Cultura, Carlo Maria Pesaresi, consegneranno un simbolico riconoscimento a quattro autentici campioni della nostra provincia, Valentina Vezzali, Giovanna Trillini, Mauro Uliassi e Moreno Cedroni, durante una insolita serata intitolata di Fioretto e di Forchetta che vedrà sfidarsi in singolar tenzone le due campionesse di scherma ai fornelli e i due chef al fioretto

dalla Provincia di Ancona
www.provincia.ancona.it


La cerimonia informale avrà luogo al Rettorato di Ancona (in piazza Roma) mercoledì 7 novembre alle 16.30.

Trillini, Vezzali, Uliassi e Cedroni, campioni dello sport e della cucina, che nelle ultime settimane hanno regalato nuovo lustro alla nostra provincia, valorizzandone e diffondendone il buon nome nel resto d’Italia e nel mondo.

Solo qualche settimana fa le due schermitrici jesine trionfavano al campionato mondiale di San Pietroburgo. Qualche giorno dopo, i due cuochi di Senigallia conquistavano il 5° e il 6° posto nella classifica del Gambero Rosso e, ieri, le tre stelle su “I ristoranti di Veronelli”, l’altra bibbia dei gourmet.

La presidente Patrizia Casagrande ha voluto creare l’occasione per accoglierli tutti insieme e render loro pubblico omaggio.

Alla cerimonia, sono stati invitati il Prefetto di Ancona, il Rettore dell’Università Politecnica delle Marche, i sindaci di Jesi e Senigallia, Fabio Sturani in quanto presidente regionale del Coni e sindaco di Ancona.




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 06 novembre 2007 - 1182 letture

In questo articolo si parla di