Il piccolo coro delle voci bianche al Teatro Pergolesi

30/11/-0001 -
Mancava da 18 anni dalla scena lirica jesina e ora finalmente, il capolavoro di Jules Massenet “Werther” tornerà sul palcoscenico del teatro comunale “G.B. Pergolesi” di Jesi, nell’ambito della Stagione Lirica

dallaScuola musicale G.B. Pergolesi:


Nei tre appuntamenti - la prima il 7 novembre alle ore 21 e le repliche il 9 (ore 21) e 11 (alle 16) - saranno protagonisti anche i piccoli del Coro delle Voci Bianche della Scuola Musicale “G.B. Pergolesi” di Jesi.

Un’opera dalla partitura meno convenzionale e meno costretta dentro gli schemi prefissati, certamente ardua per i suoi interpreti, tanto che per i piccoli allievi sarà un compito “da grandi”. Il Coro di Voci Bianche è composto da dodici bambini, tutti dai 10 ai 14 anni, che diretti dal maestro Michele Quagliani affronteranno questa difficilissima opera, stando addirittura sul palco per le parti cantate. “

Si tratta di un impegno non indifferente - spiega il maestro Quagliani - ma che gli allievi stanno portando avanti con serietà e bravura, tanto che il direttore artistico dell’Orchestra Filarmonica Marchigiana Donato Renzetti ha già espresso il suo entusiasmo e la sua soddisfazione durante le prove. Dei dodici bambini del Coro, sei staranno in scena per le parti cantate, mentre l’intero coro interverrà anche dal fuori scena. E’ l’opera che reputo in assoluto più difficile per i miei allievi, in quanto non è presente il coro degli adulti e debbono sostenere le parti cantate su un registro sovracuto. Inoltre, dovranno stare in scena (atto primo, i bambini che studiano i canti di Natale) e sarà davvero una bella sfida”. I piccoli cantanti sono stati selezionati, come spiegato dal maestro Michele Quagliani, in base alla loro qualità vocale tecnico-espressiva.

Tutti stanno affrontando le prove con il massimo impegno. Ecco i nomi dei bambini del Coro delle Voci Bianche in scena per il “Werther”: Cristina Popa, Daniele Piergigli, Alessandro Ferranti, Maicol Nicolini, Cristiano Franceschetti, Claudia Franceschetti, Valentina Zanelli, Giulia Guerrini, Lorenza Lupini, Margherita Cantiani, Angela Angelelli e Valeria De Vanna. “

La collaborazione del Coro di Voci Bianche con la Fondazione Pergolesi Spontini per le opere liriche - aggiunge il direttore della Scuola Musicale “G.B.Pergolesi” Sergio Cardinali - è consolidata già da molti anni e ha un duplice ruolo: rappresenta per i nostri allievi una bellissima opportunità e per la Scuola è un modo di riaffermare la propria identità sul territorio”.

Per informazioni: Scuola musicale “G.B. Pergolesi” Jesi, tel. 0731.205856 – www.scuolapergolesi.it

Biglietti da 25 a 60 (loggione 12 euro) per le opere liriche
Per informazioni: Fondazione Pergolesi Spontini tel. 0731. 202944, Biglietteria del teatro tel. 0731 206888 www.fondazionepergolesispontini.com


Nella foto il Coro di Voci Bianche della Scuola Musicale Pergolesi.




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 novembre 2007 - 3873 letture

In questo articolo si parla di