Falconara: novembre, mese dei bambini al Museo

30/11/-0001 -
E' questo il nome dell’inedito progetto messo a punto dal Sistema Museale della Provincia di Ancona che, in collaborazione con le Amministrazioni comunali di Osimo, Serra de’ Conti, Falconara e Offagna, ha preso il via domenica 4 novembre scorso a Osimo

da In3


Qui infatti si sono aperti i giochi rivolti ai bambini tra i cinque e i tredici anni, organizzati con l’intento di avvicinare le famiglie e, soprattutto i più piccoli, all’ambiente del museo. Più di sessanta ragazzini si sono incontrati al Lapidario osimano, per tentare di svelare il mistero che avvolge la collezione di statue “senza testa”, la vera missione di questa prima giornata di apertura.

Ora l’appuntamento è rimandato alle altre tre iniziative previste per domenica 11 novembre al “Museo delle Arti monastiche” di Serra dei Conti, per il 18 nella “Pinacoteca francescana” di Falconara (foto) ed infine per il 25, la giornata conclusiva, al “Museo Paolucci” di Offagna.

La prima, quella di Serra dei Conti, trasformerà i bambini in veri e propri detective impegnati a risolvere alcuni misteri. A Falconara invece, il percorso guiderà i piccoli ospiti alla scoperta della figura di San Francesco. L’ultimo appuntamento, fissato ad Offagna, è tutto dedicato alla natura. Al Museo delle Scienze Naturali Luigi Paolucci, è stato pensato infatti un percorso ideato per stimolare la curiosità e l’interesse dei bambini nei confronti del mondo naturale. L’auspicio è che anche in tutti gli appuntamenti gli stessi bambini, ed altri ancora, sappiano cogliere queste occasioni uniche che permettono, attraverso il gioco, di poter entrare in confidenza con le testimonianze culturali del territorio locale.

La proposta del Sistema Museale è quella quindi di trascorrere una o più pomeriggi domenicali alternativi, affinché siano i più piccoli a convincerci che il museo è un luogo dove abbinare apprendimento e divertimento.

Per informazioni chiamare il numero verde:
800.439.392





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 08 novembre 2007 - 1038 letture

In questo articolo si parla di





logoEV