Volley: la Despar Perugia espugna il PalaTriccoli

30/11/-0001 -
La Monte Schiavo Banca Marche schiera Marcelle palleggiatrice, Togut opposta, Calloni e Bown centrali, Cella e Rinieri in banda. Libero Puerari.
La Despar risponde con Marinova in regia, Francia opposta, Crisanti e Gioli al centro, Del Core e Pachale in posto quattro. Libero Arcangeli.

dalla Monteschiavo BancaMarche Volley
www.vms-volley.com


Iniziano meglio il match le campionesse d’Italia che con Del Core e Francia si costruiscono rapidamente un buon vantaggio (5-8 e 7-11). Abbondanza chiama time-out sull’8-12, con Perugia che gioca più sciolta e con percentuali d’attacco migliori (alla fine del set sarà il 69% totale contro il 34% delle jesine).
Sul 9-13, le ospiti mettono a segno un break di 4-0 che le proietta verso il traguardo del parziale (9-17). La Monte Schiavo insegue ma Perugia ha una Francia in più, a cui l’ex Marinova si affida ciecamente, pienamente ripagata.

Nel secondo set, è ancora l’attacco a fare la differenza (32% delle padrone di casa contro il 57% delle ospiti) e la solita Francia migliore realizzatrice, con i suoi 8 punti personali (proprio come nel primo parziale).
Perugia resta sempre in testa, tenendo a debita distanza una Jesi, troppo macchinosa, che riesce ad esprimersi solo a sprazzi.

Coach Abbondanza chiama il suo secondo time-out sul 13-20, dopo aver giocato anche la carta Negrini al posto di Rinieri.
La musica non cambia, Perugia, pur con una sostanziale parità di errori, è più concreta ed ordinata in tutti i fondamentali.

Nel terzo, la Monte Schiavo ha un buona reazione (7-4 e 10-7) ma sul 12-10 subisce la rimonta e poi il sorpasso ospite. Si accende la battaglia e si lotta punto a punto fino al 21-21. Negrini, tenuta in campo da Abbondanza in linea con Rinieri, dà il suo contributo ma Pachale (5 punti personali e Francia (ben 9 punti realizzati) sostengono al meglio l’attacco umbro. Time-out jesino sul 21-23. Rinieri accorcia le distanza (22-23) e poi Del Core e Francia chiudono il match.

Tabellino
MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI – DESPAR PERUGIA 0-3

MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE:
Togut 13, Gattaz n.e., Bedin 1, Negrini 4, Rinieri Dennis 7, Bown 6, Marcelle 2, Padua n.e, Calloni 5, Cella 1, Chmil n.e., Puerari L. All. Abbondanza

DESPAR:
Pachale 9, Grbac n.e., Crisanti 2, Marinova, Decordi n.e., Arcangeli L, Sacco, Pavlovic n.e., Francia 25, Del Core 11, Gioli 14. All. Sbano

ARBITRI:
Gnani di Ferrara e Satanassi di Ravenna

PARZIALI:
18-25, 16-25, 22-25

NOTE:
durata set: 22’, 21’, 25’; Monte Schiavo: attacco 36%, battute errate 5, battute vincenti 3, ricezione 73% (perfetta 47%), muri 3. Despar: attacco 61%, battute errate 10, battute vincenti 1, ricezione 62% (43%), muri 4. Spettatori 1300.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 novembre 2007 - 1898 letture

In questo articolo si parla di