Droga: un arresto e tre denunce

droga 02/03/2008 - I carabinieri della Compagnia di Jesi hanno attuato delle operazioni straordinarie di controllo sul territorio.

Arrestato dai Carabinieri della Stazione di Castelplanio ad Angeli di Rosora un operaio di trenta anni, R.F., incensurato e residente nel luogo per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Il fermo dell\'uomo, osservato da qualche mese, è avvenuto a seguito di un controllo mentre lo stesso si trovava alla guida della propria autovettura. Sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di 3 involucri di hashish, del peso complessivo di circa 12 grammi, nascosti all\'interno degli abiti, precisamente nelle tasche interne del giubbotto e in quelle dei pantaloni. Le indagini dei Carabinieri continuano anche in un\\\'altra direzione: rintracciare i clienti dello spacciatore. Infatti gli stupefacenti sequestrati all\\\'operaio erano già divise in tre partite, probabilmente per soddisfare tre clienti distinti con i quali aveva appuntamento.


A Jesi i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno denunciato all\'Autorità Giudiziaria due giovani jesini. Il primo P.M. studente di ventuno anni è stato trovato in possesso di circa 2 grammi di hashish e di 9 francobolli contenenti LSD, in seguito ad una perquisizione personale e domiciliare. Il secondo jesino, G.M. operaio di ventitre anni, sempre a seguito di perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di 2 grammi di hashish, 4 grammi di semi di marijuana, un barattolo di vetro contenente foglie di marijuana in macerazione in una soluzione alcolica per produzione di “olio di marijuana” e di due bilancini di precisione. Tutto il materiale trovato ai due giovani è stato, ovviamente, posto sotto sequestro.


Infine a Moie di Maiolati Spontini, i Carabinieri della locale stazione hanno denunciato un cittadino rumeno M.F. di ventidue anni per porto abusivo di armi. L\'uomo è stato trovato in possesso di un grosso coltello a scatto con una lama lunga 20 cm. L\'arma è ora posta sotto sequestro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 03 marzo 2008 - 2153 letture

In questo articolo si parla di attualità, droga, Sudani Alice