E\' morto l\'inventore di Dungeons & Dragons

07/03/2008 - Si è spento mercoledì, all\'età di 69 anni, Gary Gygax, l\'inventore di giochi statunitense che, insieme a Dave Arneson, ideò il più celebre gioco di ruolo di tutti i tempi: Dungeons & Dragons.


Draghi, elfi, e nani, nebbie e battaglie, avventure e magie: sono gli ingredienti di Dungeons&Dragons, capostipite dei giochi di ruolo, ma anche successo e passione di una vita per Gary Gygax, che Dungeons & Dragons lo ha inventato più di trent’anni fa.

Gary si è spento nella sua casa di Lake Geneva, nel Wisconsin, all’età di 69 anni. Era malato da tempo, ma non ha mai abbandonato il mondo fantastico creato nel 1974 con l’amico Dave Arneson.


Per Dungeons&Dragons Gygax aveva creato un mondo fantastico, fermo in un medioevo popolato di creature mitiche e personaggi di ogni genere, incarnazioni “virtuali” dei giocatori che costruivano le proprie avventure interagendo fra loro secondo complicate regole.

All\'inizio degli anni \'70 Gygax fondò, insieme a Don Kaye, Tactical Studies Rules (TSR), la stessa società che nel lontano 1974 pubblicò la prima versione di D&D e, tre anni più tardi, l\'ampliò con la versione Advanced (AD&D).






Questo è un articolo pubblicato il 07-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 06 marzo 2008 - 7543 letture

In questo articolo si parla di cultura, michele pinto, fantasia, giochi e piace a michele


Le mie più sentite condoglianze.

Mi dispiace, ma quello che ha creato andrà avanti per molto tempo ancora: una gran bella eredità!