Chiaravalle verso il voto: in dirittura d\'arrivo le prime candidature anti-Montali

08/03/2008 - Il centrodestra oggi svela il suo candidato sindaco. Sinistra Arcobaleno ad un passo con l\'intesa con i comitati lo farà entro il weekend.

Slitta l\'incontro ufficiale tra Sinistra Arcobaleno e comitati cittadini per creare una lista congiunta in vista delle prossime comunali. O meglio. L\'incontro c\'è stato ma visto che entrambe le \"formazioni\" erano rimaneggiate per defezioni dell\'ultimo minuto si è deciso di rimandare tutto ai prossimi giorni. Ad ogni modo non oltre il weekend per presentare candidati al consiglio e, soprattutto, candidato alla poltrona di sindaco.

Claudio Maderloni, super papabile per tentare di impedire un secondo mandato di Daniela Montali, appoggiata da Pd e alleati, era assente giovedì sera. Altra riunione per le candidature nazionali e forse proprio per questa assenza eccellente è stato tutto rinviato. I comitati chiedono garanzie sulle candidature. Non ci si vuole trovare in lista con ex-amministratori criticati in questi anni. Un discorso che non vale per Davide Favi: assessore per due legislature, l\'ex Verde ora Sd, ha già annunciato di non voler prendere parte alla tornata.

Nel centrodestra sembra essere tornato il sereno. Oggi sarà ufficializzata la lista e il candidato a sindaco. Il mistero sul nome del candidato non è stato ancora svelato: si sa che è un volto nuovo per la politica ma molto conosciuto a Chiaravalle. La lista del PdL, che comprenderà un 35% di quota rosa, è stata già chiusa ma nel caso di un \"ripensamento\" degli azzurri Leonardo Bianchelli e Franco Romagnoli, potrebbe essere riaperta. \"La scelta sta a loro - dice Giorgio Sassi, provinciale di An - se vogliono, noi siamo felici di averli in lista\".

Dello stesso avviso anche Claudio Bolletta (Fi) che dipinge Bianchelli come \"persona di valore e competente. Mi spiace sia uscito e auspico si possa ancora collaborare insieme\". Ma la frattura non sembra destinata a sanarsi. \"Adesso vorrebbero che io e Bianchelli nobilitassimo questa lista? - si chiede Romagnoli - io ho perso politicamente e non presto la mia faccia. Resto un iscritto, collaborerò, ma questo è quanto\".






Questo è un articolo pubblicato il 08-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 08 marzo 2008 - 993 letture

In questo articolo si parla di marco catalani