Chiaravalle: nasce l\'unione Civica

chiaravalle 13/03/2008 - Nasce a Chiaravalle un nuovo movimento di opinione: l\'unione civica per Chiaravalle.

\"Di fronte a quanto è accaduto e a quanto sta accadendo a >Chiaravalle -spiegano in un comunicato l\'ing.Bianchelli e l\'avv. Mencarelli ,Consiglieri comunali uscenti del Centrodestra sui quali sia Alleanza nazionale che Forza Italia che gli ex UDC hanno posto il veto- si impone una scelta netta. Sollecitati da molti amici rimasti sconcertati dalle candidature proposte ,compresi alcuni simpatizzanti dei movimenti cittadini sorti spontaneamente,abbiamo deciso di organizzare un Forum cittadino permanente che durante la campagna elettorale faccia opera di controinformazione sul territorio. Riteniamo,infatti,che sia assolutamente prioritario non disperdere il frutto delle nostre battaglie combattute contro la cementificazione selvaggia di Chiaravalle ,voluta ed organizzata dalle Giunte Bianchini-Sbarbati e da quella uscente Montali -Sbarbati ;riteniamo che sia altrettanto importante continuare nell\'opera di vigilanza e di controllo nei confronti del prossimo Consiglio Comunale.


A Destra come a sinistra , infatti, le liste sono piene di persone che o non hanno alcuna dimestichezza con le complesse questioni edilizio-urbanistiche che costituiranno il \"piatto forte\" anche della seconda Giunta Montali(visto che,grazie alle scelte compiute dal Centrodestra, non c\'è dubbio che rivincerà la Montali) o che , addirittura,hanno in passato approvato tutte le decisioni più disastrose compiute dalle Giunte di Centrosinistra .Si pensi , ad esempio ,al capolista del Popolo della Libertà,Bolletta,che fu addirittura Assessore al Personale e alle Attività economiche(con quali risultati si è visto...) nella seconda Giunta Bianchini-Sbarbati o , dall\'altra parte,all\'on.Maderloni , che da Consigliere comunale nella legislatura 1998-2003 ha sostenuto tutte le scelte della medesima Giunta Bianchini -Sbarbati .Il che - affermano Mencarelli e Bianchelli - secondo noi spiega perchè abbiano aderito alla nostra iniziativa anche diversi sostenitori dei Comitati Civici che non hanno affatto gradito la candidatura di alcuni loro esponenti nella Lista Sinistra Arcobaleno accanto a personaggi come i consiglieri comunali uscenti Cugola e Michieluzzi, o come l\'ing, Mirco Mosconi che,in varie epoche e con vari incarichi,hanno sempre votato a favore delle scelte politico ambientali delle Giunte di Centro sinistra ,sia in Comune che in Provincia(dal PTC alla discarica,dal Piano rifiuti alla viabilità,ecc .ecc.).Per queste ragioni-concludono i due esponenti del Centrodestra-grazie alla collaborazione del Dr Solideo Paolini (leader del disciolto movimento politico \"Destra alternativa\" ma anche attento e partecipe osservatore della politica cittadina)che ci ha messo temporaneamente a disposizione gratuita la sede in Corso Matteotti ,e fidando di poter contare anche sull\'esperienza dell\'Ing.Romagnoli,da sabato 15 marzo sarà operativo il Centro di controinformazione di Unione Civica per Chiaravalle che, da una parte ,si pone l\'obiettivo di fornire ai candidati consiglieri comunali che ne faranno richiesta tutte le informazioni e i documenti relativi alla situazione politico-affaristico-urbanistica di Chiaravalle e , dall\'altra,che si propone continuare, anche dopo le elezioni ,e nei confronti del Consiglio Comunale che ne scaturirà ,l\'opera di vigilanza,di controllo , di stimolo e , se necessario,di pubblica denuncia da noi esercitata nel corso di questi ultimi 15 anni. I primi atti che produrremo saranno alcuni esposti alla Magistratura Penale e a quella contabile sui rapporti politica-affari edilizi,e su quelli intercorrenti tra la Giunta uscente e alcuni Consiglieri Comunali, sia di destra che di sinistra ,con la Società pubblica Sic1\".


In conclusione noi siamo convinti che senza i proventi degli oneri delle cementificazioni selvagge, che cercheremo di impedire, e senza gli introiti della discarica,che dovrà chiudere,la prossima giunta avrà vita molto breve .





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 13 marzo 2008 - 1987 letture

In questo articolo si parla di politica, chiaravalle politica