Fabriano: ascensore oleodinamico nell’ex convento di San Benedetto

19/03/2008 - La ditta M.B.B.ASCENSORI srl di Falconara Marittima fornirà e metterà in posa un ascensore di tipo oleodinamico all’interno dell’ex-convento di San Benedetto in corso di restauro.

La ditta falconarese è stata l’unica a partecipare alla procedura negoziata sulle quattro ditte invitate dall’Amministrazione comunale. Il progetto redatto dal Servizio Progettazione del settore “Assetto del territorio” del Comune di Fabriano prevedeva una spesa pari ad € 57.600,00 utilizzando un contributo della Regione Marche sulla base della legge per il terremoto.


La M.B.B. ASCENSORI ha vinto la gara offrendo un ribasso pari al 3,75 per cento Caratteristiche generali dell’opera Fornitura e posa in opera di un ascensore di tipo oleodinamico all’interno dell’ex convento di San Benedetto. Tale intervento giunge a completamento dei lavori di restauro, miglioramento sismico e recupero funzionale dell’ex convento. L’intervento avverrà nell’ala ovest del complesso e servirà a collegare i piani seminterrato, terra, primo e terzo; la corsa completa sarà di 13,77 m.


L’ascensore sarà posizionato all’interno di un vano di dimensioni m. 5,20x 3.00, i solai di piano verranno demoliti e ricostruiti con travi di acciaio e doppio tavolato. La foratura per l’alloggiamento del vano sarà cerchiata con profilati in acciaio. L’ascensore sarà di tipo oleodinamico indiretto con pistone nel vano, di tipo automatico, rispondente alle norme vigenti con struttura metallica autoportante, verniciata e tamponata con vetro trasparente su tutti i lati. L’ascensore avrà portata minima di 420 kg. per 6 persone. I lavori saranno diretti dall’ing. Barbara Lori e dovranno essere eseguiti entro 90 giorni dalla loro consegna.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 19 marzo 2008 - 2669 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, Comune di Fabriano